Bussetti, obbligo a 18 anni ed educazione motoria in aggiunta alle ore settimanali



Bussetti Alternanza

Il Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, nelle sue linee guida propone obbligo fino a 18 anni e ed. motoria oltre le ore scolastiche

Il Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, nelle sue linee guida presentate a Camera e Senato, propone obbligo fino a 18 anni ed educazione motoria oltre le ore scolastiche. Infatti, l’intenzione del Ministro è quella di portare tutti i ragazzi al raggiungimento almeno del diploma. Inoltre, con l’introduzione dell’educazione motoria, si avrà più qualità nell’insegnamento con personale laureato in Scienze Motorie.

Queste le dichiarazioni di Bussetti: “…è provato che un ragazzo senza un titolo di studio, salvo i casi in cui esistono realtà familiari a protezione, è destinato a diventare un Neet, una condizione che in Italia spopola. Mentre, portare l’obbligo scolastico a 18 anni di età, responsabilizzerebbe di sicuro le scelte future dei nostri giovani”.

Leggi anche