I calciatori più pagati d’Europa: chi sono e quanto guadagnano

Calcio I calciatori più pagati d’Europa: chi sono e quanto guadagnano

Gli stipendi dei calciatori professionisti sono da sempre oggetto di discussione. Soprattutto nell’ultimo decennio, complici l’esplosione dei social e l’insorgere di nuove forme di iniziative pubblicitarie, gli ingaggi degli artisti del pallone hanno raggiunto vette mai viste prima

Non è raro vedere l’immagine di calciatori come Cristiano Ronaldo esposta su un cartellone di un negozio e molti tifosi si chiedono quanto guadagna Lionel Messi. Definire delle classifiche specifiche non è semplicissimo, ma è proprio il campione argentino a potersi fregiare della nomea di calciatore più ricco d’Europa e del mondo, in questo dato periodo storico.

- Advertisement -

Considerando anche i premi vari, i guadagni di Messi si attestano infatti tra i 126 e i 131 milioni di Euro, dei quali 86,9 sono derivanti dal salario lordo, 6,1 dai premi e altri 38 dai contratti pubblicitari. Segue proprio l’eterno rivale Cristiano Ronaldo con 118 milioni di Euro composti dai 57,5 di salario, 60 di contratti pubblicitari e mezzo milione di premi. Occhio anche a Neymar, con 95 milioni di Euro di cui 48,9 milioni di ingaggio lordo, 2,1 di premi e 44 di contratti pubblicitari vari.

Nonostante non stia più rendendo come un tempo, anche Gareth Bale risulta ancora tra i calciatori più pagati del mondo. Il suo passaggio al Real Madrid viene ancora ricordato come uno dei più chiacchierati della storia del calcio, ma oggi il gallese si appresta a cambiare aria nel finale di carriera.

- Advertisement -

Se ci fu un certo alone di mistero per quanto riguarda la spesa del Real Madrid per ingaggiare Bale, oggi si sa con certezza che il giocatore ha incassato l’anno scorso 38,7 milioni di Euro, di cui 25 di ingaggio, 8,5 milioni di contratti pubblicitari e mezzo milione di premi.

A Barcellona, invece, il campione del mondo Antoine Griezmann ha guadagnato 38,5 milioni di Euro di cui 33 solo di salario, 5 di pubblicità e mezzo milione di premi. Eden Hazard percepisce 35 milioni, mentre l’ex stella del Barça Andrès Iniesta arriva a 34, poco più di Sterling, fermo a 33,8. Lewandowski tocca quota 39 milioni, Kylian Mbappè 27,6, Piquè e Suarez arrivano a 27. Anche Toni Kroos, Philippe Coutinho, Oscar, Alexis Sanchez, Mesut Ozil, Kevin De Bruyne e Sergio Aguero si tengono al di sopra della soglia dei 25 milioni di Euro, mentre al 20° posto troviamo il portiere David De Gea con 24,8 milioni.

Incredibile constatare il divario con i calciatori più pagati in assoluto, nonostante chi si trova più in basso in classifica guadagni comunque cifre stellari.

- Advertisement -

Messi rimane quindi il numero uno anche sotto questo punto di vista. In soldoni – è proprio il caso di dirlo – il campione argentino percepisce all’incirca sui 2,5 milioni di Euro a settimana, ossia 345.000 Euro al giorno, 15.000 all’ora, 250 al minuto e 5 al secondo.

Lasciando da parte la retorica, si tratta effettivamente di numeri incredibili, forse impareggiabili in futuro, ma che forse sarebbe stati ancora più elevati se il buon Leo fosse riuscito a fare la differenza anche ai Mondiali con l’Argentina, così da ricalcare in tutto e per tutto le orme di Maradona.

- Advertisement -
Redazione ZON
Redazione ZONhttps://zon.it
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Covid-19

Italia
276,457
Totale di casi attivi
Updated on 28 October 2020 - 17:51 17:51