La rinascita di Lucia Annibali, la Cassazione conferma 20 anni all’ex fidanzato

Cronaca La rinascita di Lucia Annibali, la Cassazione conferma 20 anni all’ex fidanzato

La Cassazione conferma 20 anni all’ex fidanzato di Lucia Annibali: “Finalmente siamo arrivati a fine corsa”

Grande emozione per la giovane vittima Lucia Annibali che, dopo tre anni di lunghi silenzi, è riuscita ad ottenere giustizia. La Corte di Cassazione, infatti, ha confermato la condanna a vent’anni per Luca Varani, accusato di aver assoldato due albanesi per sfigurare con l’acido solforico l’ex fidanzata Lucia Annibali. Le due condanne precedenti avevano stabilito vent’anni di carcere per i reati di stalking, lesioni gravi e tentato omicidio (per aver manomesso le manopole del gas dell’appartamento di Lucia che, se lei non fosse intervenuta in tempo, avrebbe potuto esplodere). La decisione dei giudici è giunta dopo 5 ore di camera di consiglio, la sentenza è ora definitiva.

- Advertisement -

lucia annibali“Dedico la mia vittoria a Pietro Barbini e Stefano Savi, i ragazzi di Milano ustionati come me. La mia oggi è una storia di speranza e di tenacia, vorrei che servisse per chi sta ancora soffrendo e combattendo”.

I giudici supremi della prima sezione penale, presieduta da Maria Cristina Siotto, hanno rigettato i ricorsi presentati dalla difesa di Varani contro la sentenza della Corte d’appello di Ancona del 23 gennaio 2015, che ha inflitto a Varani 20 anni di reclusione. Confermata quindi anche la condanna per i due sicari Rubin Ago Talaban e Altistin Precetaj a 12 anni riconosciuti colpevoli di aver eseguito l’aggressione per conto dell’ex di Lucia Annibali.

- Advertisement -

“Sapevo che la Giustizia avrebbe vinto su tutto-  annuncia Lucia Annibali dopo la decisione della Cassazione- Adesso quello che voglio è riprendere in mano la mia vita completamente, senza più il pensiero di dover sostenere altri passaggi giudiziari, altre cose da mettere in discussione, prove da superare. Per me questo capitolo è chiuso per sempre. Sono la donna nuova che è nata dopo l’acido e voglio essere Lucia e basta, non Lucia la sfregiata. Io di mestiere non voglio fare la sfigurata”.

- Advertisement -
Maria Grazia Pellegrino
Maria Grazia Pellegrinohttps://zon.it
Sono venuta al mondo nel sempre più lontano 1991. Laureata in Scienze della Comunicazione, con una tesi sul giornalismo d'inchiesta."Binge watchers“ convinta, grande appassionata dei romanzi di Jane Austen e grande fan della saga prodotta da J.K. Rowling. Appassionata di scrittura, cinema ed anime. Follemente innamorate del maestro Miyazaki e dei suoi mondi incantati. Collaboro con Zerottonove e Zon dal 2014.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 16:30 16:30