Champions League: chi vincerà questa edizione 2018-2019



Champions League
Foto: pagina Facebook Uefa Champions League

Per gli appassionati di sport e in particolar per quelli che seguono le scommesse sportive, i risultati degli ottavi di finale di Champions ed Europa League sono stati molto interessanti per diversi aspetti

Champions League, alcuni aspetti da analizzare. Il primo ha riguardato il numero di pronostici e di quote che sono stati ribaltati: qualche esempio? Chi avrebbe scommesso sull’uscita del Real Madrid contro l’Ajax o del PSG contro il Manchester United? Anche l’Atletico Madrid stesso, dopo la vittoria in casa, era dato come favorito contro la Juventus di Cristiano Ronaldo.

Ci sono poi state partite davvero molto equilibrate come Liverpool vs Bayern Monaco o Porto vs Roma, dove l’esito finale non era certo semplice da prevedere. Il risultato finale è che per la Champions League ci sono state ben 4 squadre inglesi qualificate ai quarti: una formazione su due è quindi appartenente alla Premier League, il resto sono una spagnola, Il Barcellona di Leo Messi, un’italiana, la Juventus di Cristiano Ronaldo, e poi ancora Ajax e Porto.

Le scommesse online per i quarti di finale di Champions ed Europa League, sono quindi aperte, dove troveremo invece un numero inferiore di formazioni inglesi, ma che sono già date come quotate per superare il turno e accedere alle semifinali. L’Arsenal ha trovato il Napoli di Carlo Ancelotti, formazione che i più danno come tra le possibili finaliste di questa edizione di Europa League.

Ci sono poi tra le altre squadre il Chelsea di Maurizio Sarri, così come il Valencia, altra squadra proveniente dalla Champions League, proprio come il Napoli, il Benfica e l’Eintracht di Francoforte, che agli ottavi di finale ha eliminato l’Inter di Luciano Spalletti.

Le notizie sportive legate alle coppe europee e in particolare ai pronostici per i quarti di finale dicono che per la Champions League il Barcellona è tra le squadre più quotate per arrivare fino alla finale di Madrid del prossimo 1 giugno.

Molto probabilmente sarà proprio la Juventus a contendersi la finale contro la formazione blaugrana, anche se prima ci saranno da superare oltre all’Ajax, gli uomini di Pep Guardiola, cioè uno dei Manchester City più forti di sempre.

Il City sta dominando il campionato inglese in condominio con il Liverpool di Klopp, praticamente dall’inizio della stagione, segno che il calcio inglese sta vivendo una nuova fase d’oro, specialmente se paragonato a quello spagnolo, che invece con l’eliminazione a sorpresa del Real Madrid, si trova in una fase di transizione, se non di crisi.

Su Betrally potrete seguire tutte le dinamiche legate ai campionati esteri, incluso quello spagnolo, la Premier inglese e la Bundesliga, dove il campionato è più che aperto visto che sia il Borussia Dortmund che il Bayern Monaco, stanno guidando la classifica della prima divisione tedesca, ormai dalla fine del girone d’andata.

Qualcosa di diverso, in pratica rispetto a ciò che invece il calcio francese con il PSG e quello italiano con la Juventus dei record, stanno vivendo. Non è un caso se ad infiammare la stagione di serie A, fino a questo momento, è stata più la lotta per il terzo e quarto posto, che non quello per lo scudetto, in pratica già ipotecato da una Juventus più forte che mai.

Leggi anche