Champions League: la cronaca live di Tottenham-Juventus

Prima PaginaChampions League: la cronaca live di Tottenham-Juventus

La Juventus a Wembley cerca la qualificazione ai quarti di finale di Champions League; segui la diretta del match su Zon.it

Tottenham-Juventus si sfidano nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League dopo il 2-2 dell’andata.

I bianconeri hanno come obiettivo quello di vincere la manifestazione, che manca ormai dal 1995. Gli inglesi invece cercano di raggiungere i quarti di finale per la prima volta dal 2011.

Per la prima volta dopo 3 mesi, Allegri ritrova Higuain e Dybala insieme dal primo minuto, nel tridente con Douglas Costa. A destra a sorpresa Benatia, con Barzagli accanto a Chiellini. 

Le formazioni ufficiali

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier; Vertonghen; Davinson Sanchez; Davies; Dembele; Dier; Son; Eriksen; Dele Alli; Kane.

Juventus (4-3-3): Buffon; Alex Sandro; Chiellini; Benatia; Barzagli; Pjanic; Matuidi; Khedira; Douglas Costa; Dybala; Higuain.

Primo tempo

Squadre in campo. La partita sta per iniziare.

Si osserva un minuto di silenzio per la morte di Davide Astori.

1°- Comincia il match. Tottenham in possesso palla.

3°- Occasione Tottenham. Son entra in area e calcia in porta, decisivo Buffon.

7°- Douglas Costa mette in mezzo, non ci arriva Higuain.

15°- Meglio gli inglesi in questi primi 15 minuti.

16°- Occasionissima per il Tottenham. Dele Alli imbuca per Kane che salta Buffon ma non inquadra la porta.

17°- Douglas Costa viene steso in area da Vertonghen. Per l’arbitro è tutto regolare.

20°- Colpo di testa di Son, salva Buffon.

28°- Amminito Vertonghen per aver fermato in modo scorretto Dybala.

32°- Alli raccoglie una respinta corta di Benatia e tira in porta, Buffon para in due tempi.

34°- Apertura di Eriksen per Kane, l’attaccante inglese si porta il pallone sul destro e cerca la porta, palla che sfiora l’incrocio dei pali.

35°- Ammonito Alex Sandro per un fallo su Trippier.

38°- Grande occasione per il Tottenham. Son riceve palla, entra in area e calcia, palla che termina ad un soffio dal palo.

39°- Gol Tottenham. Trippier mette in mezzo per Son che batte Buffon con il destro.

41°- Occasione Juve. Alex Sandro scarica all’in dietro per Pjanic che calcia in porta, palla fuori di poco.

44°- Ammonito Pjanic per gioco scorretto su Alli.

45°- Ci saranno 2 minuti di recupero.

47° PT- Finisce qui il primo tempo. Tottenham in vantaggio per 1-0.

Secondo tempo

46°- Comincia la ripresa.

49°- Ammonito Benatia per fallo su Alli.

53°- Ammonito Chiellini per aver commesso fallo su Alli in contropiede.

56°- Ammonito Alli per un intervento pericoloso su Barzagli.

58°- Ancora Son riceve da Eriksen e calcia in porta, questa volta non inquadra il bersaglio.

60°- Cambio nella Juve. Asamoah prende il posto di Matuidi.

61°- Ancora un cambio per Allegri. Fuori Benatia, dentro Lichsteiner.

62°- Su un crossi di Asamoah, Sanchez anticipa Lloris, Dybala non ne approfitta calciando fuori.

64°- Pareggio della Juve. Khedira colpisce di testa il cross di Lichsteiner, sul pallone arriva Higuain che mette in porta.

67°- Vantaggio Juventus. Higuain tocca per Dybala che va via alla difesa e batte Lloris.

74°– Cambio negli Spurs. Entra Lamela al posto di Dier.

78°- Son mette in mezzo, Chiellini rischia l’autogol per anticipare Kane.

82°- Eriksen calcia in porta, deviazione decisiva della difesa.

83°- Conclusione di Son da fuori area, palla fuori di un soffio.

83°- Ultimo cambio nella Juve. Sturaro al posto di Higuain.

88°- Ammonito Dembele per aver fermato Dybala in contropiede.

90°- Cross di Davies, kane stacca di testa e colpisce il palo.

90°- 3 minuti di recupero.

93°- Finisce qui. La Juventus batte il Tottenham 2-1 e va ai quarti di finale.

 

 

 

 

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
102,244
Totale di casi attivi
Updated on 26 September 2021 - 21:11 21:11