Champions League, le rimonte recenti: la Juventus nutre ancora speranze



Champions League
Foto: pagina Facebook Uefa Champions League

Le rimonte recenti in Champions League alimentano le speranze della Juventus: i bianconeri possono ancora sperare nel passaggio del turno

La Champions League è una competizione imprevedibile e ricca di emozioni, nulla è dato per scontato. La Juventus nutre ancora speranze di rimonta, visti i numerosi precedenti anche molto recenti. Il più spettacolare è sicuramente il 6 a 1 del Barcellona dopo il 4 a 0 rifilatogli dal Psg al “Parco dei Principi”, ma andiamo con ordine.

Le rimonte recenti con due gol di scarto

Chelsea – Barcelona 3-1
Barcelona – Chelsea 5-1 (dts)
Quarti 1999/2000

Real Madrid – Monaco 4-2
Monaco – Real Madrid 3-1
Quarti 2003/04

Napoli – Chelsea 3-1
Chelsea – Napoli 4-1 (dts)
Ottavi 2011/12

AC Milan 2-0 Barcelona
Barcelona – AC Milan 4-0

Ottavi 2012/13

Olympiacos – Manchester United 2-0
Manchester United – Olympiacos 3-0
Ottavi 2013/14

Paris Saint-Germain – Chelsea 3-1
Chelsea – Paris Saint-Germaim 2-0
Quarti 2013/14

Porto – Bayern München 3-1
Bayern München – Porto 6-1
Quarti 2014/15

Wolfsburg – Real Madrid 2-0
Real Madrid – Wolfsburg 3-0
Quarti 2015/16

Una sfilza di risultati che alimenta le speranze dei tifosi bianconeri, che possono contare anche sul fattore Stadium, dove va a segno quasi sempre. Allegri ci ha abituato a grandi rimonte, con la speranza che questa volta possano concludersi con il passaggio del turno.

Leggi anche