10 Luglio 2018 - 20:14

Città della scienza: il luogo perfetto per imparare divertendosi

città della scienza

Città della scienza: dove adulti, ragazzi e bambini posso apprendere divertendosi

La Città della scienza è il luogo perfetto dove adulti, ragazzi e bambini posso trascorrere le giornate all’insegna della cultura; rappresenta, infatti, una delle migliori strutture di promozione e divulgazione scientifica, in cui i visitatori posso apprendere divertendosi, esplorando il corpo umano, lo spazio, la terra ed il mare.

Fonte: Città della scienza

Lo Science Centre dispone di varie aree espositive:

Corporea: il Museo interattivo del Corpo Umano, suddiviso in 14 isole tematiche dedicate ai diversi sistemi del corpo, e distribuite in oltre 5.000 mq; il primo museo interattivo in Europa in cui potrete scoprire i segreti del corpo umano, fra giochi interattivi, video, e pannelli multimediali.

Vi è anche una sala espositiva con reperti archeologici e storici provenienti dai principali musei campani.

Particolare riguardo è dedicato all’importanza della prevenzione ed ai comportamenti che incidono sulla nostra salute.

Fonte: Città della scienza

Il Planetario 3D, che con il suo diametro di 20 metri, i 120 posti a sedere, e una delle più avanzate tecnologie al mondo, si aggiudica il titolo di più grande e avanzato d’Italia.

Il Planetario vi regalerà un vero e proprio viaggio nello spazio, fra stelle, pianeti, costellazioni, e non solo; potrete assistere alla spettacolare proiezione di documentari scientifici-divulgativi strutturati con un linguaggio semplice e chiaro, che riesce a coinvolgere anche i bambini più piccoli.

Visitandolo in questi giorni potrete scegliere fra due proiezioni:

  • Robot Explorers in 3d
  • Dalla Terra all’ Universo in 2d

Fonte: Città della scienza

La mostra interattiva del Mare l‘area espositiva insetti & co. dedicate alla scoperta degli organismi animali; si potranno ammirare dal vivo varie specie animali che popolano i nostri mari e la nostra terra.

Inoltre, troverete vari spazi laboratoriali:

  • GNAM, il Villaggio della Dieta Mediterranea e della Biodiversità
  • Aule didattiche, FabLab dei piccoli, Reporteen School
  • Spazio Galilei

Fonte: Città della scienza

Una vera “città scientifica interattiva” in cui i visitatori potranno apprendere divertendosi, con giochi interattivi, video immersivi, esperienze di realtà virtuale, multimedia, laboratori e sperimentazioni dirette

Le visite alle mostre si possono piacevolmente intervallare con passeggiate negli spazi verdi e soste nei punti di ristoro.