Orietta Berti, Mille

Orietta Berti con il brano “Mille” cantato insieme a Fedez e Achille Lauro si conferma la regina dell’estate con la sua voce energica e un ritmo anni ’70

E’ uscito solo alla mezzanotte di oggi ma il brano “Mille” con Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro conferma la Berti come la regina di questa estate ormai alle porte. Il brano annunciato solo all’inizio di giugno vede protagonisti tre volti dello scorso Festival di Sanremo, che li ha fatti incontrare e ipotizzare la collaborazione. Proprio la Berti lo ha raccontato: Tutto è nato da un collegamento su Instagram con Fedez, nel penultimo giorno del Festival. Federico mi aveva lanciato la proposta di fare una canzone. In seguito, mi ha inviato un provino che ho ascoltato, rimandandogli poi la mia versione cantata. L’ho registrata nel periodo in cui ero in trasmissione da Enrico Papi. Mi hanno detto che ci sarebbe stata una ‘bomba’ e, poco dopo, mi hanno svelato che ci sarebbe stato anche Achille Lauro. Una piacevolissima sorpresa. Il pezzo trasmette quella voglia di estate e quella leggerezza di stagione di cui abbiamo davvero bisogno.

Potrebbe interessarti:

L’annuncio

L’annuncio della collaborazione e dell’uscita del brano, prevista per oggi, 11 giugno 2021, era avvenuto con un’originale foto. Nell’immagine: un divano rosa che spunta dal muso di una Cadillac rosso fiammante su un prato verde, una sorta di trono su cui siede Orietta Berti, vestita di fucsia, con la maglia con le famose conchiglie che ha indossato a Sanremo scatenando i commenti più vari. Ai suoi lati Fedez e Achille Lauro, entrambi molto stilosi e con occhiali da sole. 

Ad Orietta Berti è toccato il ritornello del brano, che con il suo ritmo coinvolgente e anni ’70, entra nella testa senza uscirne più. “Mille” si accoda ai tanti tormentoni che invadono le nostre estati, ma lo fa con una marcia in più regalandoci quella genuina leggerezza di cui tutti abbiamo bisogno dopo tutta la pesantezza di questi ultimi anni. A questo si aggiunge anche la voce di Orietta Berti che tra quelle femminili di Baby K con i Boomdabash, Ana Mena con Rocco Hunt, Giusy Ferreri, Elettra Lamborghini, Gaia Gozzi e Nina Zilli e Madame è quella che che resta più impressa.

Letture Consigliate