Crotone-Genoa
Immagine da Facebook Genoa CFC

Crotone e Genoa si affrontano in un match con importanti punti in palio per la salvezza. Stroppa darà spazio al neo arrivato Di Carmine

Crotone e Genoa si sfidano nel secondo match salvezza della 20° giornata di Serie A dopo Spezia-Udinese. I calabresi hanno chiuso il girone d’andata all’ultimo posto con 12 punti, mentre i liguri si sono portati fuori dalla zona retrocessione e sono rinati dopo il ritorno in panchina di Davide Ballardini.

QUI CROTONE Stroppa recupera Messias e Riviere. In difesa Djidji, Marrone e Golemic proteggeranno la porta difesa da Cordaz. Centrocampo a 5 formato da P. Pereira, Messias, Benali, Vulic, e Reca. Per quanto riguarda il reparto offensivo il rientrante Riviere potrebbe cedere il posto al nuovo acquisto Di Carmine per fare coppia con Simy.

QUI GENOA Ballardini conferma gli undici che hanno battuto il Cagliari e non convoca Bani, Lerager e Scamacca, tutti prossimi alla partenza. Davanti a Perin quindi agiranno Masiello, Radovanovic e Criscito. Esterni di centrocampo saranno Zappacosta e Czyborra, con Zajc, Badelj e Strootman in mezzo al campo. Destro e Shomurodov comporranno la coppia offensiva.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Golemic; P. Pereira, Messias, Benali, Vulic, Reca; Di Carmine, Simy. All. Stroppa

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodov. All. Ballardini