L’ex teen-idol Robert Pattinson è Samuel Alabaster in “Damsel”, nuovo film di genere western per la regia di Nathan e David Zellner

Vibra il miglior Cervantes nel nuovo film di Nathan e David Zellner: al centro di “Damsel”, infatti, un western in arrivo in America il prossimo 22 Giugno, c’è quello che senza fatica si potrebbe definire un cavaliere senza macchia e senza paura, Samuel Alabaster (interpretato dall’ex teen-idol Robert Pattinson) che attraversa il Nuovo Continente, mai così polveroso, per ricongiungersi alla donna della sua vita (interpretata da Mia Wasikowska), che si chiama Penelope, in omaggioforse, alla più grande figura femminile della letteratura del nostos e dell’attesa, quella di cui abbiamo letto nell'”Odissea” di Omero.

E’ vero, non ci sono mulini a vento ma, quanto a potere illusorio, nessun altro sentimento può competere con l’amore.

David Zellner è regista e comprimario di “Damsel”

Ad accompagnare Alabaster in un viaggio che si rivelerà sorprendente, Parson Henry (interpretato da David Zellner), un moderno Sancho che non riesce a liberarsi dal potere fascinatorio dell’alcol, e il cavallino Butterscotch.

Il film è prodotto e distribuito da Magnolia Pictures & Magnet Releasing.