Decreto fiscale: arriva l’RC Auto familiare e 300 milioni alla Sanità



Decreto Crescita Fisco Decreto Fiscale

Nel decreto fiscale di prossima data, sarà compreso anche un bonus famiglie per l’RC Auto. Inoltre, è stato garantito un incremento del denaro sanitario

Ottime notizie per quanto riguarda il sistema fiscale italiano. Il Governo ha finalmente varato il decreto fiscale, che dovrebbe essere rilasciato in prossima data. E in esso, arriverà anche quello che può essere considerato un vero e proprio bonus famiglie per la RC Auto. Infatti, sarà previsto un taglio dei costi dell’assicurazione obbligatoria sui veicoli a due e quattro ruote. Il tutto, naturalmente, sarà deputato al via libera della Commissione Finanze della Camera, che dovrà garantire il lasciapassare alla misura.

L’emendamento dei 5 Stelle per una “RC auto più equa“, presentato dal sottosegretario all’Economia, Alessio Villarosa, aumenterà gli sconti già previsti dalla Legge Bersani del 2007. Se passerà, si potrà beneficiare della fascia assicurativa più bassa fra tutti i veicoli del nucleo familiare. Un’unica classe di merito (quelle previste dal meccanismo del bonus/malus) per la famiglia.

Un’altra novità importante varata dal decreto fiscale sarà la riforma del Sistema Sanitario nazionale. Un emendamento ha impattato sulla legge di Bilancio modificando il tetto alla spesa per il personale che sale dal 5 al 15% rispetto alla quota incrementale del fondo sanitario. Dunque, ci sarà un aumento di ben 300 milioni di € che porteranno a nuove assunzioni in campo medico nel 2020.

Intanto, è stato dato il via libera anche all’emendamento che istituisce un fondo di 10 milioni per poter riconoscere un’indennità ai sindaci dei comuni fino a 3 mila abitanti. Inoltre, sarà ripristinato il fondo di 30 milioni di € aggiuntivi destinati ai Comuni che hanno completato l’iter della fusione.

Leggi anche