13 Dicembre 2021 - 17:20

È stata la mano di Dio: Sorrentino candidato ai Golden Globe

È stata la mano di Dio Oscar 2022

Con ‘È stata la mano di Dio’, Sorrentino è candidato ai Golden Globe. I premi verranno assegnati il 9 Gennaio

In attesa di sapere se ‘È stata la mano di Dio‘ farà parte della shortlist degli Oscar 2022 Paolo Sorrentino fa incetta di premi. Già vincitore del Leone d’argento Gran premio della giuria a Venezia 78, è tra i candidati ai prossimi Golden Globes nella cinquina del film in lingua non inglese. L’ultimo film italiano in nomination era stato La vita davanti a sé di Edoardo Ponti nel 2020 che ha visto trionfare Laura Pausini con il brano Io sì (Seen).

Ad annunciare la candidatura di Sorrentino è stata la presidente della Hollywood Foreign Press Association Helene Hoehne insieme a Snoop Dogg a Los Angeles. I premi verranno assegnati il 9 gennaio 2022.

Steven Spielberg e Denis Villeneuve, rispettivamente con “West Side Story” e “Dune”, sono tra i candidati nella categoria “miglior regista“. Con loro anche Maggie Gyllenhaal per “The Lost Daughter”, Kenneth Branagh per “Belfast” e Jane Campion per “The Power of the Dog”. Lady Gaga è invece candidata come miglior attrice in un film drammatico per il ruolo di Patrizia Reggiani in “House of Gucci“. “Luca”, diretto da diretto da Enrico Casarosa, è tra i candidati per il miglior film d’animazione.