Fabrizio De Andrè, il suo ricordo a 20 anni dalla morte

fabrizio de andrè

A 20 anni dalla morte di Fabrizio De Andrè, il suo ricordo è ancora vivo nell’immaginario collettivo italiano, ispirando sempre di più le nuove generazioni

Sono passati già 20 anni dall’11 gennaio 1999, data della morte di Fabrizio De Andrè. Grande cantautore italiano che ha fortemente influenzato la musica italiana e lo stile di molti cantanti italiani. I suoi brani, costruiti con proprietà lessicali al di sopra della media ed una poetica da brividi, sono cimeli della musica d’autore italiana. Le sue più celebri canzoni sono state riproposte da moltissimi cantanti dello scenario musicale italiano. Nei suoi brani sono molte le contaminazioni ed i rimandi alla letteratura, non solo italiana ma europea. Per capire quanto Fabrizio De Andrè abbia influenzato le nuove generazioni, basti pensare al successo che sta ottenendo TheAndre: il giovane cantautore ripropone brani moderni con la voce dell’omonimo Fabrizio.