Fantacalcio, i consigli per il 31° turno di Serie A

consigli fantacalcio

Fantacalcio, i consigli di formazione, top e flop del 31° turno di Serie A: Muriel a rischio panchina, Mertens dispenserà bonus

Dopo soli due giorni dalla fine del turno infrasettimanale, è già tempo di schierare la formazione. I dubbi sono tanti ed è arrivato il momento della stagione in cui è vietato sbagliare per raggiungere i propri obiettivi.

Parma-Torino

Le due squadre lottano per obiettivi differenti e giocheranno al massimo della intensità. I ducali saranno orfani di Bruno Alves in difesa, un motivo in più per schierare Belotti, oltre che di Gevinho e Inglese. Nei granata vietato non schierare Ansaldi, produttore continuo di bonus e bei voti.

Juventus-Milan

Nella Juventus potrebbe riprendersi il posto da titolare Dybala, date fiducia all’argentino, contro il Milan ha fatto spesso bene. Spinazzola e Cancelo vinceranno i duelli sulle fasce. Attenzione alla lotta Emre Can-Bakayoko, potrebbe scattare un putiferio. Mandzukic non segna da molto tempo e di solito contro le big non si tira indietro.

Sampdoria-Roma

Quagliarella è da due giornate a secco e gli avversari nella classifica marcatori si avvicinano, non perdonerà. La Roma non può perdere altri punti per sognare ancora nel quarto posto. Riconfermate Zaniolo, bene anche Pellegrini, i suoi inserimenti saranno un’arma in più. Praet potrebbe mettere in difficoltà le linee giallorosse, se non avete di meglio schieratelo.

Fiorentina-Frosinone

Pioli potrebbe dare un turno di riposo a Muriel, voi inseritelo a prescindere, anche a partita in corso lui sa far male. Simeone deve riscattarsi dopo l’opaca prestazione contro la Roma, e l’occasione per farlo è ghiotta. Non ce la sentiamo di consigliare calciatori ciociari, soltanto Pinamonti se siete in crisi.

Cagliari-Spal

Sarà un duello salvezza molto delicato e a deciderlo potrebbero essere i due attaccanti, quindi dentro entrambi (Pavoletti e Petagna). Joao Pedro è una mina vagante molto pericolosa, “lanciatela” sperando di colpire il vostro avversario. Kurtic e Fares gli uomini più pericolosi tra gli ospiti.

Udinese-Empoli

Entrambe le squadre vengono da risultati positivi ed hanno voglia di dare continuità per fare un passo da gigante nella lotta salvezza. Lasagna ha raggiunto la condizione ottimale con Tudor, farà bene. Tra i toscani impossibile rinunciare a Caputo.

Inter-Atalanta

A “San Siro” si giocherà uno dei big match di giornata, con l’Inter che cerca di mettere il lucchetto al terzo posto e la Dea che punta decisamente anche alla zona Champions League. Non esitate a schierare Icardi, le parole sono finite adesso restano i gol. Ilicic is on fire, il gioiello di ogni fantallenatore. Nainggolan sarà l’uomo fondamentale per mettere in crisi la macchina perfetta di Gsperini.

Lazio-Sassuolo

I padroni di casa sono stati graziati dalle sconfitte/pareggi di alcune pretendenti alla zona Europa e hanno l’opportunità di mettersi subito nella giusta strada. Milikovic-Savic e Correa sono gli uomini in più, dai loro piedi si svilupperanno le azioni pericolose. La velocità di Boga potrebbe impensierire i diretti avversari, fateci un pensierino.

Napoli-Genoa

I partenopei devono tornare alla vittoria per affrontare il turno dell’Europa League al meglio della condizione. Mertens dovrebbe partire certamente titolare e farà bene. Ancelotti dovrebbe rischiare anche Fabian Ruiz, impossibile rinunciare allo spagnolo, non ne stecca una. Date un turno di riposo alla difesa ospite.

Bologna-Chievo

Gli ospiti sono ormai spacciati, mentre gli uomini di Mihajlovic lottano ancora con molte squadre per la salvezza. Il mister riparte da un ottimo Orsolini e dal rientro di Palacio. Anche Sansone potrebbe regalare qualche bonus. Giaccherini deve riscattarsi dopo il rigore sbagliato della scorsa giornata, sui suoi piedi poggiano le poche speranze clivensi.