Fantaconsigli: probabili formazioni, top e flop di giornata

Calcio Fantaconsigli: probabili formazioni, top e flop di giornata

Fantaconsigli, probabili formazioni, migliori e peggiori della prossima giornata di Serie A: Icardi non esulta da troppo tempo

I Fantaconsigli ritornano a farvi compagni per garantirvi maggiori possibilità di vittoria nella vostra lega. Il 22° turno di Seria A mette in mostra il big match valido per un posto in Champions League tra Milan e Roma. Quagliarella torna nella sua “amata” Napoli, dove potrà superare il record di Batistuta, mentre Icardi “non mette le mani alle orecchie” da molto tempo.

Le probabili formazioni

- Advertisement -

Empoli (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer, Traoré, Pasqual; Farias, Caputo

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; De Paoli, Bani, Rossettini, Barba; Hetemaj, Rigoni, Kiyine; Giaccherini; Stepinski, Pellissier

- Advertisement -

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejón, Hamsik, Allan, Zielinski; Milik, Insigne

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Jankto, Ekdal, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella

Juventus (4-3-3): Perin; Cancelo, Rugani, Cáceres, Alex Sandro; Emre Can, Pjanić, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Mandžukić

- Advertisement -

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bastoni, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Scozzarella, Barillà; Gervinho, Inglese, Biabiany

Spal (3-5-2): Viviano; Cionek, Felipe, Bonifazi; Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Kurtic, Fares; Antenucci, Paloschi

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meitè, Rincon, Ansaldi, Aina; Iago Falque, Belotti

Genoa (4-4-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic, Lazovic, Lerager, Radovanovic, Bessa; Sanabria, Kouamé

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Peluso, Magnani, Rogerio; Duncan, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar, Djuricic

Udinese (3-5-2): Musso; Opoku, Troost-Ekong, Nuytinck; Larsen, Fofana, Behrami, Mandragora, D’Alessandro; De Paul, Okaka

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Veretout, Edmilson, Gerson; Chiesa, Simeone, Muriel

Inter (3-5-2): Handanovic, Miranda, Skriniar, De Vrij; Asamoah, Vecino, Brozovic, Joao Mario, Cedric Soares; Icardi, Lautaro

Bologna (4-3-3): Skorupski, Calabresi, Danilo, Lyanco, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Sansone, Destro, Palacio

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Pellegrini; Florenzi, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Molinaro, Chibsah, Maiello, Valzania, Beghetto; Ciano, Pinamonti

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Acerbi, Bastos, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa; Immobile

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Ceppitelli, Cacciatore; Ionita, Cigarini, Faragò; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Mancini, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez, Pasalic; Zapata

*si attendono aggiornamenti dopo le conferenze stampa degli allenatori

I migliori giocatori del 22° turno

Cristiano Ronaldo si farà trovare pronto e la Juventus sarà molto “arrabbiata” dopo l’eliminazione in Coppa Italia. Il portoghese gioverà del rientro di Mandzukic, che potrebbe subito dimostrare la sua importanza, dopo questi mesi in infermeria. Quagliarella tornerà a Napoli, dove tenterà di superare il record di Batistuta, impossibile non dargli fiducia.

Piatek ha già messo in mostra l’artiglieria pesante ed è pronto a caricare le pistole in vista del big match contro la Roma. I gol di Caputo sono indispensabili per l’obiettivo stagionale: la salvezza. Bene anche Traorè.  Il Napoli non può perdere ulteriori punti dalla Juventus, ha bisogno del miglior Allan.

Sanabria si è immediatamente messo in mostra nel reparto offensivo del Genoa, dategli fiducia. Icardi non esulta da molto tempo, l’Inter ha bisogno dei gol dell’argentino. Zapata non si ferma più,il colombiano è imprescindibile. Zaniolo e Pellegrini hanno il compito di rinvigorire la Roma, non escludeteli.

- Advertisement -
Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
795,845
Totale di casi attivi
Updated on 27 November 2020 - 15:25 15:25