Fedez

Il rapper milanese ha raccontato su Twitch una serie di retroscena relativi al suo stato emozionale prima e durante le esibizioni a Sanremo

Fedez lo abbiamo visto tutti a dir poco emozionato prima della sua esibizione con Francesca Michielin al festival di Sanremo. Il cantante aveva anche dichiarato di star utilizzando dei particolari bracciali in grado di riuscire a ridurre il suo stato ansioso. Nonostante gli sforzi già da i primi gradini delle celebri scale del Teatro Ariston, era percepibile la sua forte agitazione. Alla fine lo stesso Fiorello ha scherzato sul fatto che lo stesse reggendo dietro le quinte prima che quasi svenisse.

Potrebbe interessarti:

L’attacco di panico in albergo

Fedez, in diretta sul suo canale Twitch, ha raccontato come ha vissuto il suo Festival di Sanremo: “Pensavo di salire sul palco e vomitare… quindi, per i miei standard, la prima esibizione è andata bene. Poi, però, mi sono svegliato la mattina e non respiravo… ho avuto un attacco di panico terribile che non avevo così da quando ero adolescente. Vedevo tutto sfocato e mi mancava il respiro. Credo sia stato uno scarico di adrenalina“.

L’importante messaggio per chi soffre di questi disturbi

Fedez esternando con il pubblico le sue problematiche legate all’ansia ha svolto un’importante operazione di sensibilizzazione in relazione al supporto necessario per superare questi momenti. E’ necessario infatti rivolgersi ad uno specialista al fine di iniziare un percorso che sia in grado di poter permettere una migliore qualità della vita eliminando o almeno cercando di controllare, il problema.

Letture Consigliate