Fidenae alle porte di Roma, l’archeologia al centro commerciale

Uncategorized Fidenae alle porte di Roma, l'archeologia al centro commerciale

Fidenae alle porte di Roma unisce la bellezza di un sito archeologico alla praticità e modernità di un centro commerciale

“Fidenae alle porte di Roma” è un’idea che coniuga la bellezza di un sito archeologico con la modernità di un centro commerciale. I suoi reperti sono infatti esposti all’interno di un’area commerciale.

- Advertisement -

Si tratta del risultato di oltre vent’anni di lavori di scavo che si sono snodati fra Raccordo Anulare, Vigne Nuove, Colle Salario ed il Viadotto dei presidenti. Questo progetto è stato ideato e promosso dalla galleria Porte di Roma e la società H501.

I reperti e la storia

Innumerevoli e curiosi sono i ritrovamenti esposti: coppe, lucerne, miniature di modellini ed il tintinnabulum, un sonaglio di bronzo del II sec. d.c il cui suono era considerato di buon auspicio.

- Advertisement -

Anche raffinati mosaici, oggetti votivi e corredi funerari risalenti al IV seco a.c. al III d.c fanno parte della ricca mostra.

Fidene era il centro latino più vicino al lato settentrionale di Roma, che l’assoggettò e la incluse nel Municipium Fidenatae.

Le ricerche, condotte dalla Soprintendeza speciale di Roma, hanno riportato alal luce dieci edifici a uso abitativo e produttivo, quindici assi viari, trentacinque nuclei sepolcrali, dieci edifici funerari, quindici cisterne, un acquedotto, un’area sacra e opere agricole.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
Avatar
Grazia De Gennarohttps://zon.it
Classe 1987, ho frequentato l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea di Primo Livello in Sociologia. Ho ottenuto una certificazione di frequenza per il corso di addetto/responsabile Ufficio Stampa e ho partecipato a diversi concorsi letterari, tra cui quello dell'estate 2015 del Circolo degli Artisti Salernitani, che mi è valso un Primo Premio. Lo scorso anno ho pubblicato il mio primo romanzo edito da Writers Editor, intitolato "Amore di papà". Sono un'attivista femminista e sostenitrice dei diritti LGBTIQ e gestisco una pagina Facebook sui diritti delle donne, "Doppia Vu Women Rights". Inoltre, ho il ruolo di segretaria provinciale presso la sezione NIDIL CGIL di Salerno.

Covid-19

Italia
134,003
Totale di casi attivi
Updated on 20 October 2020 - 10:25 10:25