Fiducia ed Italicum: quelli che… l’ultima volta

PoliticaFiducia ed Italicum: quelli che… l'ultima volta

Grazie all’ennesimo dietrofront della minoranza PD l’Italicum passa l’esame fiducia. “Da irresponsabili non votarla” le parole del deputato Mauri

[ads1]

Come per tanti altri casi anche questa volta passa la linea… dell’ “ultima volta”.

Perché anche in questo caso, dopo gli annunci altisonanti di “giudizi universali” e “scissioni”, è arrivata la scelta più congeniale per tutti: conservare la poltrona.

La questione di fiducia posta sulla legge elettorale (l’Italicum) richiama sia una problema di natura costituzionale che politica, in quanto mostra come la maggioranza riesce ad imbrigliare le “sgomitate” dell’ “area riformista” del partito e di tutti gli oppositori presenti.

Questa mattina, infatti, dopo l’annuncio di Bersani, Epifani, Letta, Bindi, Cuperlo e D’Attorre di disertare l’aula in vista del voto (agevolando anche con questa scelta il lavoro della maggioranza) è arrivato il tanto sospirato appoggio della minoranza interna alla tenuta del governo.

Le ragioni di questa scelta, caldeggiata da circa 50 deputati dell’ala bersaniana , è stata illustrata dal deputato dem italicum Mauri_MatteoMatteo Mauri che ha dichiarato“Se non passa (la fiducia, ndr) il governo cade e sarebbe da irresponsabili non votarla”.

Le parole di Mauri descrivono perfettamente la situazione creatasi.

Il governo “del fare a tutti i costi” presenta un impianto di proposta dichiarandosi aperto al dialogo e a qualsiasi tipo di cambiamento.

Di fronte ad un qualsiasi tipo di ostacolo, tanto dell’opposizione quanto della minoranza interna, si tende a troncare il dissenso facendo leva sul “potente” strumento della questione di fiducia.

Questa porta alla rapida risoluzione della crisi ed alla conseguente ripresa dell’iter imposto.

L’eccessivo ricorso alla fiducia, però, crea ulteriori problemi di carattere costituzionale spesso ignorati: il parlamento viene totalmente esautorato dal suo compito originario (quello legislativo), con il governo che riesce facilmente a fare propria la funzione utilizzando sempre più “l’arma” (di ricatto?) della tenuta generale.

Anche in questo caso dopo gli annunci, gli scontri e gli “Armageddon” tutto ritorna alla normalità, facendo registrate ancora… “Niente di nuovo sul fronte occidentale”

[ads2]

Covid-19

Italia
58,752
Totale di casi attivi
Updated on 24 July 2021 - 00:50 00:50