Fuori c'è il sole testo
Immagine tratta da Youtube

Quanto ci mancano le notti in spiaggia con i nostri amici? Sperando di colmare la nostalgia, ecco il testo del brano “Fuori c’è il sole”

Oggi vi parlerò di uno dei brani più conosciuti di Lorenzo Fragola: “Fuori c’è il sole“. La canzone, estratta dall’album “1995“, è stata presentata per la prima volta dal vincitore di X Factor in occasione della cerimonia di premiazione degli MTV Italia Awards 2015. L’idea del cantante è quella di unire una serie di momenti spensierati con gli amici, immagini che tutti noi abbiamo provato almeno una volta nella nostra vita, e che vorremmo riprovare e ritrovare al più presto. Ecco il significato e il testo del brano “Fuori c’è il sole”.

Potrebbe interessarti:

Ancor più di prima, abbiamo voglia di passare “le notti a fare cazzate”, falò e vodka in riva al mare, insomma, una divertente e spensierata giornata estiva con gli amici di sempre. “Avevo l’idea di scrivere un pezzo che potesse dar sfogo al mio lato più leggero – ha raccontato Lorenzo Fragolama sin da subito mi sono accorto che in realtà non avevo mai affrontato una scrittura di questo tipo. Con i miei amici ci siamo trovati in salotto, tutti insieme e ho detto loro “Ragazzi mi serve una mano! Vorrei che questo brano fosse un augurio per noi e per tutti quelli che lo ascoltano, di passare un’estate intensa, piena di incontri e situazioni“.

Ora scopriamo il testo e l’audio del brano “Fuori c’è il sole”. Buona lettura e, soprattutto buon ascolto!

Testo

Aspettando a lungo che sorgesse il sole
Tra il sapore dei miei baci e del caffè
Noi distesi sopra un letto di parole
Dopo un po’ guardandomi dicesti che
È un’estate da vivere
Un’estate di noi

I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Sulla sabbia a rincorrere un pallone
Come se la spiaggia fosse un privè
E le notti passate a fare cazzate
Un film dell’orrore e quattro risate
Non sai che fortuna passarle con te
Oh dimmi che
Un’estate da vivere
Un’estate di noi

I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?

Questo inverno dove andremo non importa
La distanza a volte è solo un cliché
Ma la mia barca segue il vento e non la rotta
Ma se vuoi tu invece puoi seguire me
Un’estate da vivere
Un’estate di noi

I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?
I ray-ban, la vodka e l’odore del mare
fuori c’è il sole
Lo vuoi condividere?
Lo vuoi condividere?

Letture Consigliate