gfvip

Un GFVip 5 pieno di amore e di romanticismo. Dal ‘’mi sto innamorando’’ della Salemi, alla proposta di matrimonio per Carlotta, passando per l’amicizia speciale delle Rosmello

Febbraio è per antonomasia il mese dell’amore e San Valentino, quest’anno, ha deciso di arrivare prima al GFVip 5. La puntata ha regalato, oltre le solite dinamiche, tante emozioni e tanto romanticismo. Tra coppie che si consolidano, coppie che nascono e coppie che convolano a nozze, vediamo cosa è successo.

Potrebbe interessarti:

Moglie e buoi dei paesi tuoi

I Prelemi, se continuano così, potrebbero uscire come una coppia già sposata o con almeno la proposta fatta. Pierpaolo, dopo esser passato da una cotta per Elisabetta Gregoraci alla sua Giulietta Salemi nel giro di 15 giorni e, dopo aver dovuto presentare sua madre e suo fratello alla nuova fiamma, oggi si è ritrovato a stringere la mano a colei che ha messo al mondo Giulia Salemi: Fariba.

Siamo arrivati alla presentazione dei parenti nonostante l’imbarazzo della novella coppia che comunque, nonostante una lotta costante contro chi non vede pulito il loro rapporto e l’ingombrante ‘’ex’’ di Pierpaolo che porta il nome di Elisabetta Gregoraci, stasera hanno fatto ancora un passo in avanti dicendosi vicendevolmente che si stanno innamorando l’uno dell’altra.

Bellissimo, stupendo…peccato che ormai sono già due puntate che Signorini fa notare (e monta clip da far vedere nella prima serata del GFVip), come gli occhi del Pretelli brillino inequivocabilmente quando vede la Gregoraci. Siamo certi che Pierpaolo abbia dimenticato il flirt precedente? Giulia come la prenderà? I due, riusciranno a finire il loro percorso senza dover conoscere tutti i parenti del partner?

Ah Carlò, mi vuoi sposare?

Dolci, simpatici, divertenti, irriverenti e chi più ne ha più ne metta. La coppia formata da Nello e Carlotta ha sciolto i cuori anche dei più scettici. Dopo una percorso a Temptation Island turbolento, i due hanno ritrovato la sintonia; tanto da convincere Nello a fare il grande passo.

Carlotta quindi si ritrova circondata da palloncini e girasoli, i suoi fiori preferiti, e viene raggiunta in passerella da un emozionatissimo Nello che non riesce a fare un vero e proprio discorso ma che comunque fa capire perfettamente cosa è andato a fare nel programma.

‘’Mi vuoi sposare?’’

Carlotta, ovviamente, dice sì convinta. Infondo se lo aspettava, in fondo sono anni che lo chiede. Lui dall’imbarazzo sembrerebbe aver anche bestemmiato, cosa passata in secondo piano dato che si sa…al cuor, e a volte alla bocca, non si comanda.

‘’Ho pensato se potessi essere attratta da una donna’’

Che dire… Un’amicizia speciale, un amore in amicizia, un’amicizia pulita. Definire il rapporto delle Rosmello in questo GFVip è una delle cose più difficili del mondo. Si amano? Non si amano? Solo amicizia o amore?

Una ‘’relazione’’ che appassiona, coinvolge, affascina e soprattutto non riesce a dare nessuna certezza. Più il programma va avanti e più Rosalinda Cannavò e Dayane Mello rafforzano il loro sentimento. Non posso io definirlo se non lo fanno loro, però è ovvio che come non si può comandare il cuore, non lo si può fare neanche con gli occhi. Il problema di questa coppia/non coppia è che i loro sguardi non mentono, i loro sorrisi neanche, a volte anche qualche parola di troppo fa intuire molto ma le difficoltà per l’accettazione del sentimento sono tante.

Se noi dall’esterno abbiamo ben compreso cosa ci possa essere, Rosalinda soprattutto, è frenata da una serie di fattori e circostanze che la portano a non sentirsi libera. In primis c’è il suo fidanzato storico, che nelle scorse puntate le ha regalato le chiavi per una convivenza una volta fuori dal programma. Certo lei non è mai stata entusiasta di questo regalo, ma il malumore lo ha sempre associato ad una crescita personale per lei e la coppia e al pubblico non ha mai mostrato nessun dubbio per un interesse verso Dayane, tranne in una puntata in cui ha definito l’amore come l’amicizia uscendosene con un fraintendibile ”In un certo senso di Dayane mi sono innamorata” – frase poi buttata nel dimenticatoio per sempre. Altro punto è la sua paura del giudizio esterno, di cosa pensano gli altri e di cosa potrebbe pensare l’opinione pubblica dei suoi atteggiamenti.

La questione è così delicata che è impossibile venirne a capo. Certo è che le due sono molto gelose l’una dell’altra e i loro baci a stampo, come ogni loro contatto fisico, diventano sempre più fraintendibili. Divertente, ormai più di una serie Netflix, seguire ogni giorno le Rosmello che si allontanano e si avvicinano, parlano in codice e cercano di nascondere al pubblico (e forse un po’ a sé stesse) il loro ormai quasi palese amore.

Se son rose, fioriranno… e avranno i colori dell’arcobaleno.

Letture Consigliate