Giorgia Palmas e Filippo Magnini Verissimo
foto da instagram

Giorgia Palmas e Filippo Magnini si sono detti il fatidico sì con una cerimonia intima: “C’eravamo solo noi, i testimoni e i familiari stretti”

Dopo due matrimoni posticipati per il Covid, Giorgia Palmas e Filippo Magnini sono diventati finalmente marito e moglie. A coronare la loro unione una cerimonia romantica alla presenza di pochi intimi: “C’eravamo solo noi, i nostri testimoni e i nostri famigliari stretti e sì, c’erano anche le mascherine… ma c’era anche tutto il nostro amore, i nostri progetti, i sogni e la voglia che abbiamo di stare insieme per tutta la vita” hanno rivelato sui social.

Potrebbe interessarti:

Filippo ha indossato un elegantissimo smoking nero. Giorgia, invece, era radiosa nel tailleur bianco. I due hanno pronunciato il fatidico sì con rito civile a Palazzo Reale, a Milano. Pochi scatti postati sui social per condividere coi follower il grande giorno. In uno di questi, la manina della piccola Mia (nata il 25 settembre 2021) che fa capolino tra le due fedi della coppia.

L’ex nuotatore e la showgirl, conosciutisi tre anni fa, hanno assicurato che non mancherà la cerimonia in Chiesa, quando le restrizioni si ammorbidiranno. “Arriverà poi anche il giorno che sì lo diremo davanti a Dio e davanti a tutti i nostri amici e con le famiglie al completo e allora tutto sarà perfetto ma lo faremo solo quando questo momento difficile passerà per tutti e la serenità tornerà a regnare sovrana e festeggiare per tutti avrà un sapore autentico. Ora siamo felici, di una felicità nuova, sincera, siamo marito e moglie e davvero, non vedevamo l’ora” hanno dichiarato in un lungo post.

Letture Consigliate