Governo, Luigi Di Maio parla in diretta su Facebook

Decreto Dignità Scontro Rodotà

Il capo politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, parla a tutti in diretta su Facebook. E ribadisce che quella con la Lega di Salvini non è una vera alleanza

Luigi Di Maio rompe il silenzio. Su Facebook, il capo politico del Movimento 5 Stelle è tornato a parlare in diretta a tutti i sostenitori del partito, chiarendo molte questioni, e mette al centro delle attenzioni di tutti il contratto di Governo istituito con la Lega.

Siamo sempre stati una forza politica che correva da sola. Alla Lega abbiamo proposto un contratto di Governo, e non un’alleanza politica. Noi, degli altri, non ci siamo mai fidati. Vedo tanti esperti che ironizzano su questo fatto. Se ne facciano una ragione, noi il Governo lo stiamo costruendo.” ha dichiarato Di Maio.

Voglio ricordare che in Germania hanno impiegato ben sei mesi per istituire un contratto di Governo. Abbiamo già ottenuto risultati importantissimi: una flat tax equa, un reddito di cittadinanza, che non sarà uno slogan. Anche gli imprenditori meriterebbero un po’ di tasse in meno. Ma non sono solo questi i provvedimenti. Garantiremo anche il taglio delle pensioni d’oro, la revisione dei vincoli europei. Come si fa ad ironizzare su tutto questo?” ha poi proseguito.

Il leader non ha risparmiato l’attacco ai giornalisti: “Abbiamo attacchi continui anche da giornali esteri, che dicono che Roma ha aperto le porte ai nuovi barbari. Ma come vi permettete? Il Movimento 5 Stelle è stato votato da 17 milioni di italiani. Io penso che dobbiamo essere felici di ciò che stiamo portando a termine. Se riusciremo a portare a termine il contratto, questo Governo si farà.