Hamilton

Lewis Hamilton vince il GP del Portogallo e conquista il record assoluto di vittorie. Bottas e Verstappen completano il podio, quarto Leclerc

Hamilton vince il GP del Portogallo e continua a lasciare le briciole ai suoi avversari, confermandosi Re incontrastato di questa stagione di Formula 192 vittorie in carriera, nessuno come lui. Completano il podio Bottas e Verstappen. La gara del britannico parte con una sbavatura e con il sorpasso da parte di Sainz. Le McLaren gestiscono meglio il primo giro grazie alla gomma rossa ed anche Bottas si vede sfilare la prima posizione.

Potrebbe interessarti:

Scatto di orgoglio di Raikkonen che compie un primo giro da urlo per portarsi a ridosso dei top. Un iceman da paura che nel corso della gara deve piegarsi soltanto ai limiti della propria monoposto.

Ancora differenza abissale tra le due Red Bull: Verstappen porta la vettura sul podio, pur distantissimo dalle frecce d’argento, ma stacca totalmente Albon (12esimo). Barlume di speranza rosso grazie a Leclerc, che dopo una pessima partenza risale fino alla quarta posizione, il massimo per il cavallino rampante. Vettel immerso nel suo stato d’animo cupo porta la monoposto a punti.

Applausi anche per Gasly, autore di una gara ricca di emozioni e di ultimi giri al cardiopalma alle spalle di Perez. Bottas, invece, non può fare altro che togliersi il cappello e applaudire il compagno di squadra. Se non fosse per la breve distanza dei gradini del podio, tra i due ci sarebbe un’immensa scala.

GRIGLIA D’ARRIVO

Immagine

 

Letture Consigliate