Il Green Pass obbligatorio anche in Italia: attesa per il decreto

AttualitàIl Green Pass obbligatorio anche in Italia: attesa per il decreto

Anche in Italia prevarrà la linea francese: Green Pass obbligatorio dove è più alto il rischio assembramenti

Dopo giorni di acceso dibattito politico, la linea francese prevarrà anche in Italia: entro fine luglio, l’ultima discussione è attesa martedì, un decreto del Presidente del Consiglio Mario Draghi renderà obbligatorio il green pass per entrare in quei luoghi dove è più alto il rischio di assembramenti.

A ratifica del provvedimento avvenuta, per entrare negli stadi, nelle sale degli spettacoli (che potrebbero a quel punto tornare alla capienza massima) o per partecipare ai concerti, sarà necessario aver completato il ciclo vaccinale, essere guariti dal Covid o essersi sottoposti ad un tampone negativo nelle precedenti 48 ore.

Il green pass sarà obbligatorio anche per viaggiare su treni a lunga percorrenza o in aereo, o per prendere parte ai banchetti che seguono le cerimonie civili o religiose.

Per quanto riguarda il trasporto pubblico e i ristoranti al chiuso, invece, la maggioranza non ha ancora trovato una quadra: nel primo caso, l’esecutivo punta a mantenere le regole attualmente vigenti, capienza dimezzata per garantire la distanza interpersonale di almeno un metro, mentre l’imperativo per i ristoranti è evitare le chiusure e le restrizioni dettate da un passaggio in zona arancione o rossa: si va, dunque, verso l’obbligatorietà del green pass anche per loro, con i controlli che non saranno tuttavia affidati ai proprietari delle attività ma alle Forze dell’Ordine che, in caso di mancato rispetto delle regole, possono spiccare contravvenzione.

Non da ultima, grande attenzione al tema della mobilità internazionale: la linea è quella di imporre il tampone e una quarantena di cinque giorni a chi torna dall’estero, nel mirino in particolare Spagna e Portogallo. In attesa della decisione finale, alcune Regioni giocano d’anticipo: la Sicilia di Nello Musumeci, per esempio, ha ratificato l’obbligo di tampone e quarantena a chi arriva da Spagna e Portogallo o negli ultimi 14 giorni vi abbia transitato.

Riccardo Manfredelli
Lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 10 Agosto 2020; Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Nutro una passione smodata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Su Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
87,285
Totale di casi attivi
Updated on 31 July 2021 - 21:05 21:05