Inter, Hakimi positivo: salta la Champions col Borussia

Prima PaginaInter, Hakimi positivo: salta la Champions col Borussia

Salgono nuovamente a cinque i positivi in casa Inter. Dopo le guarigioni di Bastoni e Nainggolan, positivo al tampone Hakimi, che salterà il Borussia

Questa sera l’Inter farà il suo esordio in Champions League contro il Borussia Monchengladbach. I nerazzurri dovranno fare a meno di Gagliardini, Radu, Skriniar e Young, ancora positivi al Covid, mentre sono guariti Nainggolan e Bastoni. I casi sono saliti nuovamente a cinque, dopo la notizia, di pochi minuti fa, della positività al tampone di Hakimi.

Il risultato del test è arrivato dopo l’ultimo controllo Uefa in vista della partita di questa sera. Questo il comunicato del club: “FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa (previsto dal protocollo della manifestazione) effettuato in vista della gara di questa sera contro il Borussia Monchengladbach. 

L’esterno nerazzurro è totalmente asintomatico e seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”. Hakimi dovrà rimanere per 10 giorni in quarantena, fino a quando il tampone non darà esito negativo. Oltre alla gara di questa sera, salterà anche il match con il Genoa.

Una perdita pesante per Conte, che contro il Borussia sarà costretto a cambiare l’undici titolare. Probabile l’impiego di Darmian dal 1° minuto, con Perisic a sinistra.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
113,040
Totale di casi attivi
Updated on 19 September 2021 - 08:58 08:58