Inter, Hakimi positivo: salta la Champions col Borussia

Calcio Inter, Hakimi positivo: salta la Champions col Borussia

Salgono nuovamente a cinque i positivi in casa Inter. Dopo le guarigioni di Bastoni e Nainggolan, positivo al tampone Hakimi, che salterà il Borussia

Questa sera l’Inter farà il suo esordio in Champions League contro il Borussia Monchengladbach. I nerazzurri dovranno fare a meno di Gagliardini, Radu, Skriniar e Young, ancora positivi al Covid, mentre sono guariti Nainggolan e Bastoni. I casi sono saliti nuovamente a cinque, dopo la notizia, di pochi minuti fa, della positività al tampone di Hakimi.

- Advertisement -

Il risultato del test è arrivato dopo l’ultimo controllo Uefa in vista della partita di questa sera. Questo il comunicato del club: “FC Internazionale Milano comunica che Achraf Hakimi è risultato positivo al Covid-19 in seguito all’ultimo controllo Uefa (previsto dal protocollo della manifestazione) effettuato in vista della gara di questa sera contro il Borussia Monchengladbach. 

L’esterno nerazzurro è totalmente asintomatico e seguirà da ora le procedure previste dal protocollo sanitario”. Hakimi dovrà rimanere per 10 giorni in quarantena, fino a quando il tampone non darà esito negativo. Oltre alla gara di questa sera, salterà anche il match con il Genoa.

- Advertisement -

Una perdita pesante per Conte, che contro il Borussia sarà costretto a cambiare l’undici titolare. Probabile l’impiego di Darmian dal 1° minuto, con Perisic a sinistra.

- Advertisement -
Avatar
Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, in procinto di laurearsi in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di sport , cinema e musica

Covid-19

Italia
795,845
Totale di casi attivi
Updated on 27 November 2020 - 14:25 14:25