Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2 è il film che andrà in onda stasera in tv, in prima serata su Italia 1, per il 28 maggio 2020

Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2 è un film del 2015 diretto da Francis Lawrence che andrà in onda stasera in tv, in prima serata su Italia 1.

Questo film è il sequel della pellicola del 2014 Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1 ed è la trasposizione cinematografica della seconda parte del terzo romanzIl canto della rivolta, scritto da Suzanne Collins e ambientato in un futuro distopico post apocalittico.

Trama

La nazione di Panem è in guerra. Tutti i distretti sono ormai uniti nella rivolta contro Capitol City, guidata da Katniss Everdeen, che continua a vestire i panni della ghiandaia imitatrice e quindi a impersonare il simbolo della rivoluzione stessa. Nel frattempo Peeta è ancora sotto shock a causa del depistaggio cerebrale causatogli dal Presidente Snow mentre era prigioniero a Capitol City e i suoi sentimenti di odio verso Katniss sono ancora presenti, benché lentamente comincino a svanire.

L’unico distretto ancora fedele a Snow è il Distretto 2, oltre ad essere anche il deposito dell’arsenale di Capitol City. Per non perdere neanche un’arma i ribelli, su suggerimento di Gale, decidono di spaventarli seppellendoli sotto a dalle valanghe di roccia causate dai bombardamenti sulle montagne circostanti da parte degli aerei del Distretto 13; alcuni civili riusciti a sopravvivere si arrendono e vengono portati davanti a Katniss per convincerli ad unirsi alla rivolta. Uno di loro, però, spara alla ragazza, che viene così considerata morta da Snow. In realtà Katniss indossava una tuta protettiva a prova di proiettile ed è viva.

Ripresasi dal colpo e più determinata che mai ad uccidere Snow parte alla volta di Capitol City insieme ad un’unità speciale (denominata “Star Squad”), composta, tra gli altri, da Gale, Finnick, Peeta, Cressida, le gemelle Leeg, Pollux e suo fratello Castor, il comandante Boggs e il vicecomandante Jackson.