Il nostro pianeta vede 4 anni di produzione in 50 paesi con 600 uomini impegnati in 3.500 giornate di riprese. Arriverà su Netflix ad aprile 2019

Il nostro pianeta è in arrivo su Netflix. La docu-serie mostra le sue prime immagini nello straordinario Teaser.

Il progetto

Il progetto è in collaborazione con il WWFSilverback Films, il cui direttore Alastair Fothergill ha creato le serie originali Pianeta Terra e The Blue Planet. Il documentario avrà otto parti che mostreranno le specie più rare e gli habitat più incredibili del pianeta. Le immagini saranno il risultato delle ultime tecnologie di ripresa in 4K.

Il naturalista David Attenborough, che sarà il doppiatore nei paesi anglofoni, ha dichiarato: “Il nostro pianeta guiderà gli spettatori in uno spettacolare viaggio alla scoperta della bellezza e della fragilità della natura. Oggi noi rappresentiamo la più grande minaccia per la salute dell’ambiente in cui viviamo, ma se interveniamo subito siamo ancora in tempo ad affrontare i problemi che abbiamo provocato.

Numeri da record e data d’uscita

Le aspettative sono alte, le premesse ambizioseIl nostro pianeta ha visto 4 anni di produzione in 50 paesi con 600 uomini impegnati in 3.500 giornate di riprese. L’appuntamento è su Netflix, il 5 aprile 2019.