inter, derby
Twitter @inter

A San Siro l’Inter prima in classifica ospita il Genoa di Ballardini. Conte non cambia uomini, dubbi in attacco per il Grifone

Oggi alle 15, Inter-Genoa è per i nerazzurri la partita della verità. Dopo l’entusiasmo post vittoria nel derby, la squadra di Conte dovrà vedersela con una delle squadre tra le più in forma del campionato. Ballardini è riuscito a rivitalizzare ambiente e giocatori, Destro su tutti, e a tirarsi fuori dalla zona salvezza.

Potrebbe interessarti:

QUI INTER – Conte non vuole rompere l’equilibrio e ripropone gli stessi interpreti del derby di domenica scorsa. Contro il Genoa ci sarà solo un cambio forzato: infatti lo squalificato Hakimi sarà rimpiazzato da Darmian sulla destra. Per il resto formazione uguale con Lukaku e Lautaro Martinez in attacco, mentre a centrocampo ancora fiducia ad Eriksen finalmente ai suoi livelli top, a dscapito di Vidal che partirà dalla panchina.

QUI GENOA – Anche Ballardini punterà sui suoi uomini fidati con Masiello, Radovanovic e Criscito davanti a Perin. Zappacosta e Czyborra sulle fasce. Tuttavia il tedesco potrebbe lasciare il posto a Criscito con l’inserimento di Goldaniga in difesa. A centrocampo Zajc, Rovella e Strootman, mentre in attacco Scamacca è favorito su Destro per affiancare Shomurodov.

Le probabili formazioni di Inter-Genoa

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez. All. – Conte

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Rovella, Strootman, Czyborra; Shomurodov, Scamacca. All. – Ballardini

Letture Consigliate