Inzaghi, Kostic
Foto: YouTube

La nuova Inter di Simone Inzaghi è alla ricerca di una quadra dopo la decisione del taglio degli esuberi. Kostic è uno dei nomi più caldi

Simone Inzaghi decide di far fronte alle richieste societarie di ridimensionamento della rosa. Dopo l’addio di Conte e le probabili partenza di Hakimi, l’Inter si tutela mettendo gli occhi sul fortissimo esterno che sta facendo impazzire la Bundesliga.

Potrebbe interessarti:

Filip Kostic è un esterno sinistro serbo, classe 1992, attualmente in forze all’Eintracht Francoforte. Nell’ultima stagione di Bundesliga si è reso assoluto protagonista sfornando ben 17 assist ai compagni. Le sue armi principali sono la grande progressione palla al piede e l’estrema sensibilità e precisione di calcio, che gli consentono di essere una costante spina nel fianco per le difese avversarie. Il colpo per l’Inter non è tra i più economici, ma le richieste del club tedesco non sono neanche troppo esose. L’Eintracht ha fissato il cartellino del giocatore ad una cifra compresa tra i 20 ed i 25 milioni di euro, assolutamente alla portata per i nerazzurri soprattutto considerato il probabile taglio di qualche big in esubero.

Tra i probabili partenti nella squadra di Simone Inzaghi, quindi, si contano Hakimi ed uno dei due attaccanti (con Lukaku che ha già espresso la volontà di restare a Milano). Oltre ai già citati anche Brozovic potrebbe fare le valigie e lasciare il capoluogo lombardo, offrendo al club una discreta somma di denaro da poter reinvestire per ridimensionare la rosa ma rimanendo ugualmente competitivi.

Letture Consigliate