Internazionali d’Italia, 9° successo per Rafael Nadal

Internazionali Italia
Foto: Facebook Tennis TV

Rafael Nadal batte Djokovic in 3 set e conquista per la nona volta in carriera gli Internazionali d’Italia. Per lo spagnolo si tratta del primo titolo dell’anno

Rafael Nadal è il re di Roma. Nella finale degli Internazionali d’Italia, lo spagnolo batte Djokovic 6-0 4-6 6-1 e conquista il titolo a Roma per la nona volta in carriera. Per Nadal si tratta del 34° Masters 1000 vinto, uno in più del serbo.

Ma soprattutto conquista il primo titolo del 2019, l’81° in carriera, con cui si prepara a dare la caccia al Roland Garros, in programma tra una settimana. Nulla da fare per Djokovic, che probabilmente ha accusato la stanchezza dovuta alle due maratone con Del Potro e Schwartzman, che lo hanno costretto a stare in campo per più di 5 ore in due giorni.

La partita

Nadal parte concentratissimo sbagliando pochissimo, al contrario di Djokovic che non riesce ad entrare in partita e commette tantissimi errori, molti con la palla corta e lo smash. Cosi dopo 40 minuti Nadal conquista il primo set per 6-0, il primo della loro rivalità.

Nel secondo set il serbo sembra più determinato, ma sul 4-4 deve annullare tre palle break consecutive. nel game successivo Nadal commette alcuni errori il serbo prolunga il match al terzo set.

Djokovic però è stanco, sbagli ancora con la palla corta e regala il break allo spagnolo, che ottenuto il vantaggio dilaga fino al 5-1 e con l’ultimo errore di Nole (39 in tutto) conquista Roma per il 2° anno consecutivo.