Italia, Kean e Zaniolo in tribuna contro la Bosnia: il motivo



Zaniolo, Kean
Foto: YT Serie A

Moise Kean e Nicolò Zaniolo non prenderanno parte all’ultimo impegno della Nazionale contro la Bosnia: i due calciatori saranno in tribuna

Roberto Mancini ha diramato la lista dei calciatori che prenderanno parte all’impegno contro la Bosnia Erzegovina, all’Allianz Stadium. Tra i 23 scelti, rimangono fuori Moise Kean e Nicolò Zaniolo.

Le due ‘stelline’ azzurre guarderanno il match dalla tribuna: il motivo è quasi certamente a scopo precauzionale. Infatti, i due sono prossimi agli impegni con l’Under 21 di Gigi Di Biagio per l’Europeo che vedrà l’Italia scendere in campo domenica prossima a Bologna contro la temibile Spagna, allo stadio Dall’Ara. Dunque, vista la folta rosa a disposizione del mister di Jesi, meglio evitare inconvienenti e lasciare i due calciatori a riposo.

Zaniolo e Kean non saranno gli unici che si aggregheranno all’Under 21: infatti, Di Biagio avrà a disposizione anche Nicolò Barella, Gianluca Mancini, Federico Chiesa e Lorenzo Pellegrini. Pedine ritenute fondamentali per cercare di andare alla conquista del sesto titolo europeo nella categoria.

Molti tifosi bianconeri che saranno presenti allo Stadium, rimarranno delusi però dal non poter assistere alla partita di Kean: il Millennial juventino era uno dei grandi attesi per questa partita contro Pjanic e soci ma la guarderà soltanto dalla tribuna. Idem per il numero 22 della Roma.

Leggi anche