Juventus-Cagliari 2-0: rinascita bianconera guidata da Ronaldo

Calcio Juventus-Cagliari 2-0: rinascita bianconera guidata da Ronaldo

Juventus arrembante e aggressiva contro il Cagliari. Cristiano Ronaldo guida la resurrezione bianconera: Pirlo può sorridere

La Juventus torna alla vittoria e momentaneamente al secondo posto in classifica. La Vecchia Signora scende in campo con decisione e voglia di rinascita. Il rientro di De Ligt garantisce subito una grande aggressione nella metà campo offensiva, accompagnato da un feroce Demiral. Ottima gara di Arthur, con una precisione di passaggi riusciti del 94%. Dopo una prima fase di assestamento Madama domina e costringe il Cagliari a rintanarsi nella propria metà campo.

- Advertisement -

La prima occasione da gol la creano Ronaldo e Rabiot, che chiamano in causa Morata, lo spagnolo gira su Bernardeschi che fa centro, ma l’arbitro interviene e annulla la rete per offside del numero nove. Ci riprova Kulusevski poco dopo con un sinistro preciso che sfiora il palo alla destra di Cragno.

A sbloccare la partita ci pensa Cristiano Ronaldo al 38′ con un destro a giro imparabile. Molto bravo Morata a giocare di sponda e a dialogare con il portoghese. Dopo quattro minuti CR7 di ripete dagli sviluppi di un corner: bravo il fenomeno di Funchal a ribadire in rete una deviazione di testa di Demiral.

- Advertisement -

Nella ripresa il Cagliari alza il pressing e grazie ad un ottimo Zappa cerca di creare qualche occasione da gol. I sardi si vedono annullare una rete: l’arbitro segnala un fuorigioco di rientro e rende vano il gol di Klavan, costretto poi ad uscire dal campo per una grave botta alla testa.

La Juventus non riesce a chiuderla e sfiora soltanto il 3-0 con Demiral che colpisce la traversa da corner. Nel finale i bianconeri si coprono bene e ripartono soltanto in contropiede grazie alle scorribande di Kulusevski e alla pulizia di gioco di Ronaldo. Pirlo dà fiducia a Dybala che cerca di mettersi in mostra e ritrovare se stesso in vista della Champions League e dei tanti appuntamenti ravvicinati.

Juve-Cagliari 2-0: risultato e tabellino

Reti: 38′ Ronaldo, 42′ Ronaldo

- Advertisement -

Juventus (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo (85′ Alex Sandro); Kulusevski (85′ Chiesa), Rabiot (69′ Dybala), Arthur (85′ Bentancur), Bernardeschi; Morata (69′ McKennie), Cristiano Ronaldo. All. Pirlo. A disp. Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Di Pardo, Frabotta, Portanova, Vrioni.

Cagliari (3-4-3): Cragno; Pisacane, Walukiewicz, Klavan (70′ Carboni); Zappa, Marin (70′ Caligara), Rog, Tripaldelli (46′ Sottil); Ounas (81′ Oliva), Simeone (81′ Pavoletti), Joao Pedro. All. Di Francesco. A disp. Aresti, Vicario, Cerri, Pereiro, Tramoni.

Arbitro: Maresca della sezione di Napoli

Ammoniti: 33′ Rabiot, 36′ Tripaldelli, 53′ Danilo, 74′ Sottil

- Advertisement -
Avatar
Antonio Salomone
Antonio Salomone, giovane ragazzo del 1997 che cerca di fare della sua passione un lavoro. Amante di tutto ciò che rotola, aspirante giornalista sportivo. Laureato in Scienze della Comunicazione.

Covid-19

Italia
789,308
Totale di casi attivi
Updated on 28 November 2020 - 17:28 17:28