Ken umano è morto

AttualitàKen umano è morto

Celso Santebañes, noto come il Ken umano, non ce l’ha fatta. Il giovane modello brasiliano è morto a causa di un raro tipo di cancro

[ads1]

Addio Ken umano, Celso Santebañes, il giovane modello che somigliava tantissimo al barbie più famoso del mondo, è morto giovedì 4 giugno, a causa di un raro tipo di cancro. Il modello era affetto da leucemia linfoblastica acuta ed era ricoverato presso l’Ospedale di Uberlandia, Minas Gerais, Brasile, dallo scorso 26 maggio.

KenLe condizioni di Celso sono peggiorate all’inizio di questo mese, dopo una polmonite batterica. In coma indotto, Celso respirava con l’ausilio dei dispositivi d’ossigeno ed era in trattamento con antibiotici. Tutto questo, però, non è servito a salvargli la vita. Secondo il referto medico, il modello è morto a causa di un peggioramento di sintomi clinici della polmonite, per l’uso degli immunosoppressi della chemioterapia.

Celso Borges Pereira, questo il nome completo di Ken umano, ha lasciato Araxá, sua città natale, a 16 anni, per trasferirsi a San Paolo dove ha rincorso il sogno di diventare famoso.

Il giovane si era sottoposto a diversi interventi chirurgici per assomigliare il più possibile al grande amore di Barbie, Ken. Nel mese di gennaio, la tragica scoperta, un cancro.

Tanti messaggi per lui, Ken, sui social network. Gli hashtag si rincorrono veloci, dal #RIPKenHumano a #CelsoSantebanes. C’è chi polemizza sulla sua morte, dando la colpa ai troppi interventi chirurgici per somigliare a un bambolo. Altri, invece, chiedono solo rispetto per un ragazzo che ha lasciato troppo presto questa terra.

#DescanseEmPazCelso

[ads2]

Covid-19

Italia
68,236
Totale di casi attivi
Updated on 27 July 2021 - 15:58 15:58