Notte bianca a Latina: il 20 luglio arriva Achille Lauro con il suo “1969”



Latina, tutto pronto per la notte bianca. L’assessore Di Francia conferma l’ospite che si esibirà il 20 luglio: Achille Lauro, «Che questa città torni a credere in se stessa»

A sorpresa Achille Lauro arriva a Latina per la notte bianca del 20 luglio, concerto gratuito.

La notizia è trapelata oggi, dopo una serie di incontri tenuti tra i commercianti del capoluogo pontino e l’assessore Silvio Di Francia per l’organizzazione dell’evento.

L’assessore alle politiche culturali ha così annunciato: «Che questa città torni a credere in se stessa».

Il cantante, che spopola tra i giovanissimi, classe 1990, terrà un concerto in piazza del Popolo.

Achille Lauro, all’anagrafe Lauro De Marinis moderno Neil Armstrong in questo momento brillante della sua carriera, salirà sul palco nel cuore della città capoluogo.

Sabato saranno resi noti i dettagli dell’evento che nasce per celebrare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna.

Lauro ha inserito la storica data del 20 luglio nel suo singolo “1969”, traccia che ha poi dato il titolo anche al quinto album prodotto da Fabrizio Ferraguzzo e Boss Doms, già un successo dopo “Rolls Royce” e “C’est la vie”.

Achille Lauro, tra versi di malinconia e suoni rock ha già dimostrato di essere uno di quegli artisti che senza vie di mezzo non teme di pronunciare parole come “cambiamento, contaminazione e rottura”.

In questo momento il cantante amato dai giovanissimi è all’apice della sua carriera, ecco perché “sbarcherà a Latina alla conquista della luna”, quel satellite misterioso, unico della Terra, che veglierà sulla Notte Bianca e sulla sua festa.

Oltre al concerto sono previste altre iniziative a margine, dal mercatino nelle strade del centro ad altre esibizioni che saranno presentate nei prossimi giorni.

Leggi anche