Inzaghi
Foto: YT SS Lazio

La Lazio affronta questa sera all’Olimpico il Bayern Monaco. Il risultato sembra già scritto, ma Inzaghi si gioca la mossa a sorpresa

Gli ottavi di Champions per la Lazio di Inzaghi si aprono nel peggiore dei modi: ad affrontarli si presentano gli attuali campioni in carica del Bayern Monaco. Il match, con fischio d’inizio alle ore 21 allo stadio Olimpico di Roma, sarà visibile su Sky Sport 1, Sky Sport (canale 252) e in chiaro su Canale 5.

Potrebbe interessarti:

Come arriva la Lazio

Quasi sicuramente mister Inzaghi confermerà l’11 titolare che ha battuto la Sampdoria nell’ultima giornata di Serie A. L’unico cambio dovrebbe essere la presenza di Lazzari, out per squalifica contro la Samp. Out per infortunio Luiz Felipe e Radu. Scelte obbligate per la difesa: davanti a Reina sarà nuovamente la volta del trio composto da Patric, Acerbi e Musacchio. Lazzari e Marusic sulle fasce avranno il compito di allargare le sortite offensive biancocelesti. In mezzo al campo sarà ancora il turno di Lucas Leiva, Luis Alberto e Milinkovic-Savic. In attacco Correa, in vantaggio su Caicedo e Muriqi, al fianco di Immobile.

Come arriva il Bayern

Diverse le assenze in casa Bayern. L’unico punto fermo della compagine teutonica è il temibile Robert Lewandowski. Per i bavaresi mancheranno Muller, Douglas Costa, Pavard, Gnabry e Tolisso. Davanti a Neuer dovrebbe essere la volta della coppia difensiva composta da Boateng e Hernandez, con Sule e Davies sulle fasce. Kimmich e Alaba giocheranno sulla mediana e il tridente alle spalle del centravanti Lewandowski sarà composto da  Sanè, Goretzka e Coman.

Probabili formazioni

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. 
All.: S. Inzaghi.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Hernandez, Davies; Kimmich, Alaba; Sanè, Goretzka, Coman; Lewandowski. 
All.: Flick.

Letture Consigliate