Lazio-Roma
Foto: Facebook S.S. Lazio

Questa sera va in scena il Derby della Capitale numero 150 tra Lazio-Roma, che si giocano la qualificazione alla prossima Champions League

Questa sera a Roma va in scena il match più importante della stagione, il derby della Capitale numero 150 tra Lazio-Roma. Le due squadre si giocano una fetta importante per quel che riguarda la qualificazione alla prossima Champions League.

Potrebbe interessarti:

I biancocelesti sono distanti 8 punti dai rivali, ma con una partita in meno, ed una vittoria nel derby li rimetterebbe in gioco, complice anche il calo vistoso dell’Inter, che ha riaperto la sfida per il 3° posto.

Statistiche e precedenti

Nella storia del derby in campionato, i giallorossi hanno conquistato più vittorie, 54 contro le 37 dei rivali, 58 invece sono stati i pareggi. Dagli anni 90 in poi, il derby ha acquistato maggior rilievo, grazie al rendimento delle due squadre che le portò a giocarsi titoli importanti.

Nella storia giallorossa, non si può non citare il derby d’andata della stagione 2000-2001, vinto dalla Roma grazie ad un’autorete di Paolo Negro, che lanciò i giallorossi verso la conquista dello scudetto. Altrettanto celebre rimane la sfida del 2002, vinta per 1-5, grazie ad una quaterna di uno scatenato Montella e dal cucchiaio di Totti, con la dedica del “6 Unica” ad Ilary Blasi.

In casa biancoceleste tra le sfide più celebri, il derby del 2011, con le rete allo scadere di Klose che permise alla lazio di vincere dopo 5 stracittadine perse. Il derby più famoso, è sicuramente quello del 26 maggio 2013, in finale di Coppa Italia, che vide la Lazio trionfare grazie ad una rete di Lulic.

Infine bisogna tristemente ricordare le sfide della stagione 2015-2016, giocati senza lo spettacolo delle due Curve, vuote a causa delle divisioni imposte quell’anno dal Prefetto di Roma, al fine di evitare scontri tra le tifoserie.

In questa stagione, i giallorossi hanno conquistato il match dell’andata, vincendo per 3-1. L’ultima vittoria della Lazio risale al 2017, quando i biancocelesti si imposero per 1-3 grazie ad una doppietta di Keita.

Le probabili formazioni

A poche ore dal match, per i biancocelesti arriva una pessima notizia. Ciro Immobile potrebbe saltare la partita a causa di un dolore alla coscia. Nel caso non ce la facesse, pronto Caicedo, che verrà supportato da Correa, in vantaggio su Luis Alberto.

I giallorossi invece recuperano Manolas, al suo fianco ballottaggio tra Fazio e Marcano. A centrocampo, pronto De Rossi, panchina invece per Nzonzi. Si torna al 4-3-3, con Cristante e Pellegrini ai lati. In attacco spazio a Dzeko, El Sharawy, e Zaniolo, al suo primo derby in maglia giallorossa.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa; Caicedo. All. S. Inzaghi.

Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pellegrini; Zaniolo, El Sharawy, Dzeko. – All. Di Francesco.

Letture Consigliate