Serie A, Allianz Stadium
Foto: Twitter UEFA

Attraverso un comunicato, la Lega calcio della Serie A, ha chiesto al Governo la riapertura degli stadi per le ultime giornate di campionato

Da ormai alcune settimane la Serie A è ricominciata. Fino ad oggi, si è giocato a porte chiuse, vista l’emergenza ancora in corso in alcune regioni, ma negli ultimi giorni i club hanno sollecitato il Governo a riaprire gli impianti per le ultime giornate di campionato. Oggi, ci ha pensato direttamente la Lega Calcio, a sollecitare una riapertura degli impianti, attraverso un comunicato ufficiale:

“E’ stata inoltre ribadita la necessità di favorire al più presto, nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza, la riapertura parziale degli stadi al pubblico. A tal proposito è in fase di finalizzazione un articolato protocollo che sarà inviato nelle prossime ore al Presidente della Figc Gabriele Gravina affinchè possa utilizzarlo nelle interlocuzioni con le istituzioni governative competenti.

La Lega Serie A, già nelle ultime gare di questa stagione, auspica che venga consentita a ciascuna Società, secondo le specificità di ogni realtà e impianto, la possibilità di riaprire i propri stadi ad un numero limitato di tifosi”.

Il comunicato è stato emesso dopo l’assemblea odierna, nella quale sono stati discussi anche i diritti Tv tra Sky ed i club.