“I leoni si associano”: Lele dei Negramaro fa visita a Manuel Bortuzzo

lele spedicato, manuel bortuzzo

Lele Spedicato dei Negramaro fa visita a Manuel Bortuzzo, il nuotatore veneto. Entrambi in ospedale: “I leoni si associano”

Lele Spedicato dei Negramaro ha fatto visita al nuotatore veneto Manuel Bortuzzo.

Il nuotatore veneto è ricoverato alla Fondazione Santa Lucia di Roma per aver riportato una ferita d’arma da fuoco durante una sparatoria a Roma tra il 2 e 3 Febbraio. Durante la riabilitazione ha ricevuto la visita del chitarrista pugliese. Lele il 17 settembre scorso è stato colpito da un’emorragia cerebrale, ed è rimasto in pericolo di vita per circa un mese.

Il papà di Manuel Bortuzzo, Franco, ha documentato l’incontro pubblicando una foto su Facebook scrivendo: “Visita top: Lele il chitarrista di Negramaro, musicista con alto profilo umanitario e combattente. I leoni si associano. Grazie Emanuele Spedicato in arte.”