Liverpool-Bayern Monaco 0-0, pareggio a reti bianche ad Anfield

Liverpool-Bayern Monaco
Foto: profilo Facebook Liverpool

Liverpool-Bayern Monaco 0-0, vincono le difese ad Anfield: risultato positivo per i Reds che avranno due risultati su tre all’Allianz Arena

Termina a reti bianche l’andata degli ottavi di Champions League tra Liverpool e Bayern Monaco. In una sera priva di gol (termina 0 a 0 anche l’altro ottavo giocato da Barca e Lione) ci pensa Anfield a regalare un’atmosfera magica.

Nel primo tempo partono meglio gli ospiti, che tengono meglio il campo e costringono i Reds a spazzare più volte il pallone senza senso. La prima vera occasione nasce da una percussione di Gnabry, che dal fondo mette una palla tesa che carambola sui piedi di Matip e non finisce in rete grazie al petto di Alisson.

I padroni di casa dopo venti minuti opachi si svegliano, grazie anche ad un Keita scatenato e a Firmino che riesce a sviluppare qualche trama di gioco in più. A sprecare l’occasione più importante della gara è Manè, che si dimostra poco freddo davanti l’estremo difensore avversario. 

Nel secondo tempo calano i ritmi e i bavaresi difendono il risultato concedendo il pallino del gioco agli uomini di Klopp. La partita non si sblocca e si gioca principalmente a centrocampo. All’Allianz Arena il Liverpool avrà a disposizione due risultati su tre, salvo un altro 0 a 0 che prolungherebbe la gara ai supplementari