Liverpool Re d’Inghilterra, Klopp in lacrime dedica la vittoria a Dalglish e Gerrard



Klopp, Liverpool
Foto: Liverpool FC

Il Liverpool vince la Premier League dopo 30 anni dall’ultimo trionfo. Klopp in lacrime in tv: “Questa vittoria è per Dalglish e Gerrard”

Il Liverpool dopo 30 anni sale sul tetto d’Inghilterra e conquista la Premier League, guidato da Klopp a scrivere la storia. Il cielo di Anfield è rosso e nessuno cammina da solo, l’emozione della vittoria ha coinvolto tutti gli amanti del calcio. Un dominio Reds dalla prima giornata del campionato, senza mai lasciare scampo ad un possibile rientro del Manchester City.

Il mago ha ipnotizzato tutti con il suo gioco e con la crescita che ha fatto fare al Liverpool in questi anni, prima con la Champions League e poi con il trofeo ancora più richiesto e che purtroppo alcuni campioni non hanno potuto alzare.

Proprio a loro va la dedica di Klopp, intervistato da Sky Sport UK: “Questa vittoria è per Kenny (Dalglish, ndr), per Stevie (Gerrard, ndr). È più di quanto abbia mai sognato. Non ho parole, è incredibile. È molto più di quanto avessi mai pensato fosse possibile, diventare campione con questo club è assolutamente incredibile. Ciò che hanno fatto i giocatori negli ultimi anni è eccezionale ed è una gioia pura per me allenarli“.

Undedica speciale anche ai tifosi sempre presenti a sostenere il Liverpool: “Questo successo è per loro .Spero che lo celebrino, perché tutto quello che abbiamo fatto è per loro, sono nel nostro cuore e nella nostra mente“.

Leggi anche