Low Form. Immaginari e Visioni nell’Era dell’Intelligenza Artificiale

Uncategorized Low Form. Immaginari e Visioni nell’Era dell’Intelligenza Artificiale

Al MAXXI, fino al prossimo 24 febbraio, l’intelligenza artificiale vista dagli artisti in “Low Form. Immaginari e Visioni nell’Era dell’Intelligenza Artificiale”

Sarà l’evoluzione delle tecnologie il punto cardine della mostra “Low Form. Immaginari e Visioni nell’Era dell’Intelligenza Artificiale” disponibile nelle sale del MAXXI di Roma fino al prossimo 24 febbraio.

- Advertisement -

Due grandi artisti come Rubens e Cézanne saranno reinterpretati attraverso un programma di grafica vettoriale che permette a due avatar di incontrarsi in rete e iniziare a interagire senza l’intervento umano.

Mondi alieni ma incredibilmente reali immaginati da 16 artisti millennials in più di 20 grandi installazioni che scandiscono il percorso multisensoriale curato da Bartolomeo Pietromarchi.

- Advertisement -

Incontri con esperti e studiosi, realizzati in collaborazione con Google Arts & Culture, sono accompagnati da una rassegna video e di un’antologia di contributi teorici.

- Advertisement -
Avatar
Lucia Marcogiuseppe
Sono una studentessa lucana al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Scrivo da sempre, scrivo per passione, scrivo con dedizione.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 08:29 08:29