mac

I Mac sono un aiuto incredibile sia nel lavoro che nell’intrattenimento. Molti artisti scelgono di utilizzare un Mac per le sue straordinarie capacità che si sviluppano ogni anno

È anche importante notare che il design dei Mac migliora ogni anno, il che ha praticamente definito una moda, amata da molti.

Potrebbe interessarti:

D’altra parte, non importa se hai un notebook economico o il Mac più recente: se non te ne prendi cura, non funzionerà bene. Soprattutto i Mac: non sono progettati per contenere enormi quantità di file e possono riempirsi facilmente se non pulisci il tuo Mac occasionalmente.

Quindi, per prenderti più cura del tuo prezioso Mac, puoi leggere alcune recensioni di Mac Cleaner e, se desideri ancora più suggerimenti su liberare spazio MAC, puoi trovarli in questo articolo.

I modi più efficaci per liberare spazio su disco sul tuo Mac.

Le soluzioni sono facili e numerose. Vediamo insieme passo per passo cosa puoi fare e come gestirle con semplicità:

Rimuovi file di lingua

Le app per Mac di solito vengono fornite con un enorme pacchetto di lingue che supportano. Ma è molto probabile che usi solo fino a tre lingue quando usi il tuo computer. Pertanto, sarebbe intelligente rimuovere quelli che non usi affatto, specialmente se stai usando un MacBook air da 64 GB – in tal caso, lo spazio di archiviazione aggiuntivo è sempre prezioso e molto necessario. Per rimuovere questi file, è più semplice utilizzare un software specializzato.

Rimuovi le app che non utilizzi

Abbiamo tutti app che non usiamo mai, o forse non le abbiamo nemmeno aperte prima. È facile perdere di vista quante app hai, quanto spazio occupano. Fino a quando non accade qualcosa di spiacevole. Ad esempio, come forse saprai, le app creano sempre file aggiuntivi per archiviare i dati. Pertanto, se la tua memoria è piena, un giorno potresti dover affrontare un grosso problema quando non potrai più salvare i tuoi file.

La cosa più intelligente da fare è fare una panoramica occasionale delle app che hai sul tuo Mac. E se vuoi sapere quanto spazio di archiviazione stanno utilizzando le tue app, puoi accedere facilmente a queste informazioni. Per fare ciò, fai clic sull’icona Apple nell’angolo sinistro, seleziona l’opzione chiamata Informazioni su questo Mac e scegli la scheda Archiviazione quando vedi una finestra pop-up. Attendi che il Mac calcoli tutti i dati e sarai in grado di vedere facilmente quale tipo di file di app occupa la maggior parte del tuo spazio di archiviazione.

Rimuovi i file che non ti servono I modi più efficaci per liberare spazio su disco sul tuo Mac

Come con le app, la stessa cosa accade spesso con i file. È intelligente fare una panoramica occasionale dei file sul tuo computer. Ciò è particolarmente efficace se ti sei laureato da poco e hai molto materiale di studio sul tuo Mac. Per favore, esaminalo e assicurati di sbarazzarti di tutto ciò che non ti serve più.

Inizia a utilizzare un servizio cloud

Se hai un problema con l’eliminazione di file sul tuo computer a causa dell’allegato sentimentale, ad esempio, se hai tonnellate di foto e video delle tue vacanze, non è necessario forzare te stesso ed eliminarli. Considera solo di provare un servizio cloud come Google Drive o DropBox. Leggi le recensioni dei cloud su Internet e scegli quella che ti piace. Attualmente, DropBox ti offre uno spazio di archiviazione gratuito di 2 GB che puoi aggiornare in qualsiasi momento.

Un altro vantaggio dell’utilizzo di un servizio cloud è che è semplice accedere ai file. Fondamentalmente, puoi aprirli da qualsiasi luogo in cui hai una connessione Internet ed è anche semplice condividere i file con amici, colleghi e familiari. Ad esempio, se hai fatto un’escursione con i tuoi amici, puoi caricare tutte le immagini e i video sul cloud e condividere un collegamento con loro: saranno in grado di contribuire, visualizzare o scaricare i file.

Acquista un disco rigido esterno

D’altra parte, se stai utilizzando quei file per il tuo lavoro e hai bisogno di accedervi costantemente e non sei sicuro di essere sempre connesso a Internet, potresti voler investire qualche soldo in un disco rigido esterno. Oggigiorno sono piuttosto piccoli, anche se alcuni hanno un enorme spazio di archiviazione.

Ma se ti piace davvero l’idea del servizio cloud, puoi creare un hotspot Internet per il tuo Mac in quei momenti in cui non hai una connessione Internet ma desideri accedere ai tuoi file. Tieni presente che la creazione di un hotspot con il telefono potrebbe consumare la batteria del telefono molto rapidamente. Quindi dovresti scaricare i file che ti servono e disattivare l’hotspot dopo.

Letture Consigliate