Malore per Kikò Nalli, il suo commento su Instagram



Kiko nalli
Foto dal profilo Instagram Ufficiale

Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari, è stato ricoverato in ospedale dopo un malore. L’ hair stylist rassicura i fan sui social

Brutto spavento per Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari, che nei giorni scorsi ha avuto un malore mentre si trovava nella sua abitazione.

L’hair stylist, dopo aver accusato un dolore al petto, sarebbe stato trasportato in ospedale (come fa sapere Sabaudia informa). Sarebbero stati gli stessi parenti a chiamare il 118, preoccupati per Nalli. Dopo i diversi test, sembrerebbe essere escluso definitivamente un infarto ma l’hair stylist avrebbe avuto un picco di pressione alta.

È lo stesso Kikò Nalli, sui sui canali social e soprattutto su Instagram a rassicurare i suo fan sul suoi stato di salute. Con una storia Instagram infatti, l’ex marito della Cipollari ha fatto sapere di sentirsi meglio e di essere pronto a riprendere tranquillamente la sua vita.

Kikò Nalli è ancora ricoverato al Goretti di Latina ma la sua presenza sui social e il post pubblicato rassicura tutti sul suo stato di salute:

”Sto bene tutto apposto scrive l’hair stylistsolo un forte stress. Chi crede di vedermi cadere può mettersi l’anima in pace”

Per ora, nessun commento da parte di Ambra Lombardo, compagna attuale di Kikò. Il loro amore, come tutti ricorderanno, è nato durante l’ultima edizione del Grande Fratello Vip.

Leggi anche