Morto l’ex manager di Chiara Ferragni, Alessio Sanzogni

Chiara Ferragni Alessio Sanzogni

Morto in un incidente d’auto l’ex manager di Chiara Ferragni, Alessio Sanzogni. L’influencer gli dedica un post su Instagram

E’ morto in un incidente d’auto la scorsa notte l’ex manager di Chiara Ferragni, Alessio Sanzogni.

Il 34enne, originario di Brescia, si sarebbe scontrato contro un tir mentre era alla guida della sua auto. Sanzogni ha lavorato al fianco di Chiara Ferragni per diversi anni per poi decidere di prendere una strada differente due anni fa.

La fashion blogger, per ricordare il suo amico, gli ha dedicato una foto su Instagram con un lungo pensiero in cui si dimostra fortemente scossa per la notizia.

”Stamattina stavo dando da mangiare al mio piccolino, bevendo un caffè con un’amica in quella che sembrava una mattinata normale a casa. Poi è arrivata una brutta notizia: il mio amico Alessio è morto in un tragico incidente. Non riesco a trovare parole per esprimere quanto questo sia scioccante. Una volta eravamo molto affiatati e lavoravamo insieme a tempo pieno, poi, alcuni anni fa, abbiamo preso strade diverse. Quello che rimpiango ora è il tempo che non abbiamo trascorso insieme negli ultimi due anni, le parole che non ci dicevamo. Ci siamo parlati e inviati messaggi, ma non erano i discorsi che eravamo soliti avere. Non importa cosa succede nella tua vita, sii sempre consapevole di rendere speciali le persone a cui tieni. Spero che trovi la tua pace Alessio”