Matia Bazar, ecco la nuova formazione dello storico gruppo



Matia Bazar

Giovedì scorso, presso il MEMO Restaurant di Milano, è stata presentata la nuova formazione dei Matia Bazar: Fabio Perversi guarda “Verso il punto più alto” con quattro donne

Alla morte di Giancarlo Golzi, storico fondatore del gruppo, sembrava che la storia dei Matia Bazar dovesse subire una irrimediabile battuta d’arresto. Invece Fabio Perversi ha deciso di riprovarci, presentando una formazione nuova di zecca battezzata da pubblico ed addetti ai lavori lo scorso 17 gennaio nella cornice del Memo Restaurant di Milano.

I nuovi Matia Bazar: alla voce Luna Dragonieri

La novità più importante riguarda indubbiamente la voce del gruppo: Luna Dragonieri che ha raccolto il testimone di Silvia Mezzanotte. La giovane racconta ai giornalisti che lei e Fabio si sono conosciuti nel 2013, durante un concorso e che poi lui l’ha contattata subito dopo la defezione di Silvia Mezzanotte.

La sua voce, che potete già ascoltare nel nuovo singolo “Verso il punto più alto” è la quinta che cuce insieme le diverse anime dei Matia Bazar, dal 1975 ad oggi.

In principio fu Antonella Ruggiero: Luna racconta di essere rimasta folgorata dalla sua interpretazione di “Cavallo Bianco” e confida di conservarne ancora l’audiocassetta che mandava indietro all’infinito.

Gli Anni ’90 segnano la svolta rock del gruppo, con una Laura Valente in forma smagliante. In tempi più recenti si sono avvicendate Roberta Faccani, oggi nel cast del kolossal musicale “Romeo e Giulietta, Ama e cambia il mondo” e Silvia Mezzanotte che, dopo la morte di Golzi, ha deciso di dare priorità alla sua carriera da solista: “Tutte queste voci mi hanno lasciato qualcosa” racconta Luna.

Girl Power

Oltre alla Dragonieri, altre due presenze femminili segnano una nuova era nella storia del gruppo di Vacanze Romane: Paola Zadra monopolizzerà il basso, mentre Fiamma Cardani prenderà possesso della batteria“Gestire tre donne non è facile”, scherza Perversi che nella nuova formazione è l’uomo delle tastiere. Per fortuna c’è Piero Marras e la sua inconfondibile chitarra.

Il nuovo singolo: “Verso il punto più alto” anticipa l’album in uscita quest’estate

Verso il punto più alto” è il titolo del singolo apripista di un progetto discografico che dovrebbe vedere la luce la prossima estate.

Leggi anche