Mattarella risponde a Johnson: “Amiamo libertà e responsabilità”

Politica Mattarella risponde a Johnson: "Amiamo libertà e responsabilità"

Intervenendo a Sassari nel corso delle celebrazioni in memoria di Cossiga, Mattarella risponde a Boris Johnson dopo la sua uscita sull’Italia

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si trova oggi a Sassari, per partecipare alle celebrazioni in memoria di Cossiga.

- Advertisement -

Con l’occasione egli risponde all’ultima infelice uscita del Premier britannico Boris Johnson secondo il quale (lo ha detto durante un’interrogazione parlamentare sulla gestione dell’emergenza Covid, ndr.) la Gran Bretagna sta facendo i conti con più casi di positività perchè gli inglesi, a differenza di italiani e tedeschi, hanno più a cuore la loro libertà.

Secca ma pacata la risposta di Mattarella:

- Advertisement -

“Anche noi italiani amiamo la libertà, ma abbiamo anche a cuore la serietà”.

Nel frattempo, in Gran Bretagna, il numero dei contagi da Coronavirus continuano ad aumentare: il rischio di una seconda ondata è preminente, tra lo spettro di una nuova chiusura generalizzata del Paese e un sistema di tracciamento locale dei casi che però non sembra dare i frutti sperati in materia di prevenzione.

Chi era Cossiga?

Celebrato oggi a Sassari, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,  Francesco Cossiga è nato proprio nella città sarda il 26 Luglio 1928.

- Advertisement -

E’ stato l’ottavo inquilino del Quirinale, rivestendo la carica di Presidente della Repubblica dal 1985 al 1992. In seguito divenne senatore a vita. E’ morto a Roma il 17 Agosto 2010.

- Advertisement -
Avatar
Riccardo Manfredelli
Venticinquenne lucano, laureato presso l'Università degli Studi di Salerno. Coltivo, con pazienza e dedizione, il sogno di diventare giornalista professionista. Nutro una passione smisurata per tutto ciò che è Pop, per tutto ciò che è spettacolo. Mi piace più ascoltare che parlare, più fare che mostrare. Per Zon.it scrivo principalmente di Cinema e Tv.

Covid-19

Italia
155,442
Totale di casi attivi
Updated on 22 October 2020 - 13:29 13:29