Metropolitana di Napoli, scontro tra treni a Piscinola



metropolitana di napoli
immagine da pixabay

Uno scontro tra tre convogli si è verificato questa mattina nella metropolitana di Napoli, presso la stazione di Piscinola. Diversi i feriti

Uno scontro tra tre treni della metropolitana di Napoli si è verificato questa mattina alle 7. La collisione è avvenuta nei pressi della stazione Piscinola. In particolare, un treno della linea 1, proveniente dal deposito e nell’atto di immettersi sul binario 1, si è scontrato con un treno che viaggiava sullo stesso binario e che stava per entrare in stazione. L’incidente ha poi coinvolto un terzo treno presente sul binario 2. A causa dell’urto, tre porte della carrozza sono saltate.

Ferito nello scontro il macchinista del treno del binario 2 che si è trovato in mezzo agli altri due convogli. È stato immediatamente trasportato presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli a causa di forti dolori alla gamba, oltre ad un comprensibile stato confusionale. Insieme a lui, feriti nove passeggeri della metropolitana di Napoli e trasportati presso lo stesso nosocomio.

Ancora poco chiare le cause dello scontro. Stando alle prime ricostruzioni, pare che non sia stato rispettato un segnale di stop da parte del treno che dal binario 1 si dirigeva verso la stazione. Questo ha causato la collisione del secondo treno sullo stesso binario e, quindi, il coinvolgimento anche del terzo treno.

Leggi anche