Milan, la verità su Ibrahimovic: “Fraintese le parole di Garber”



Ibrahimovic, Milan
Foto: YT LA Galaxy

La Mls smentisce le voci sull’acquisto di Ibrahimovic da parte del Milan: “Si è parlato soltanto di corteggiamento, fraintese le parole di Garber”

Il sogno Ibrahimovic nelle scorse ore era incredibilmente diventato realtà. Tutto frutto di parole mal interpretate da parte del mondo dello sport. Le dichairazioni del Commisioner della Mls, Garber, sono state travisate e riportate in maniera sbagliata (qui). A precisarlo ci ha pensato Dan Courtemanche, vice presidente esecutivo del reparto comunicazione della Mls.

Si è parlato soltanto di un corteggiamento verso Ibrahimovic, che potrebbe ridare lustro all’ambiente rossonero. L’attaccante svedese vorrebbe tornare a giocare in Europa e i dirigenti del Milan ci stanno facendo più che un pensierino. Il dato anagrafico sarebbe in controtendenza all’ideologia della società, che ha puntato molto sulla linea verde.

L’esperienza in questo momento è un fattore che manca alla squadra di Pioli e Ibrahimovic potrebbe fare la differenza anche a 38 anni. La soluzione ideale per entrambe le parti, visto che gli altri club di vertice hanno il reparto affollato. Un’altra soluzione potrebbe essere l’Inter, ma difficilmente lo svedese accetterebbe la panchina.

Il mercato estivo è da poco concluso ma già si parla di acquisti, una palese dimostrazione degli investimenti sbagliati in casa Milan.

 

Leggi anche