Milan, Mirante per sostituire Maignan: oggi le visite mediche

HomeSportMilan, Mirante per sostituire Maignan: oggi le visite mediche

Con Maignan fuori per almeno due mesi, il Milan è corso subito ai ripari prendendo lo svincolato Mirante, che oggi sosterrà le visite mediche

Continua il calvario infortuni in casa Milan. La scorsa stagione la squadra di Pioli è stata continuamente falcidiata da infortuni di ogni tipo, costringendo spesso il tecnico a schierare in campo una squadra improvvisata. Con l’inizio della nuova stagione nulla è cambiato, con gli infortuni di Ibra, Giroud e Messias. L’ultimo della lista è Maignan, che rimarrà fuori per almeno due mesi.

Il portiere francese ha subito un intervento di artroscopia al polso sinistro, e starà fermo dalle sei alle dieci settimane. La dirigenza rossonera è corsa subito ai ripari, puntando tutto su Mirante, rimasto svincolato dopo che a giugno era scaduto il proprio contratto con la Roma.

L’ex portiere di Parma e Bologna sta sostenendo in questi minuti le visite mediche, dopo di che firmerà il contratto con il Milan. Una soluzione di emergenza assoluta quella dei rossoneri, che non potendo contare neanche su Plizzari, out anche lui, non poteva di certo rimanere con il solo Tatarusanu a disposizione.

Il rumeno dovrebbe comunque partire titolare nella sfida contro il Verona, sarà poi Pioli che deciderà chi dovrà giocare di volta in volta. Mirante intanto verrà inserito anche in lista Uefa al posto di Maignan, per poter giocare in Champions League.

Silvio Salimbene
Silvio Salimbene, 25 anni, laureato in scienze della comunicazione, indirizzo Editoria. Appassionato di calcio, tennis ed Nba.

Covid-19

Italia
79,368
Totale di casi attivi
Updated on 14 October 2021 - 20:41 20:41