Milan
Ph: Alfonso Maria Salsano

Il Milan deve fare a meno di Rebic e Krunic nel big match contro la Juventus. Le soluzioni tattiche di Pioli

AC Milan comunica che Ante Rebić e Rade Krunić sono risultati positivi ad un tampone molecolare effettuato nella giornata di ieri in previsione della gara contro la Juventus. I giocatori, asintomatici, sono rimasti in isolamento a domicilio dove oggi è stato prelevato un secondo tampone di controllo. Le autorità sanitarie sono state prontamente informate. Tutti i componenti del gruppo squadra sono stati sottoposti ad ulteriore test in data odierna con esito negativo”.

Con questa nota il Milan comunica l’assenza dei due calciatori, che mettono in difficoltà Pioli. Il tecnico deve già fare a meno di Bennacer (infortunato) e Tonali (squalificato). Krunic avrebbe giocato dal primo minuto affianco a Kessié.

Pioli potrebbe schierare Calabria in mediana con Dalot sulla destra, ma il portoghese potrebbe anche giocare sulla fascia in un ruolo più offensivo, resta una possibilità. L’alternativa sarebbe provare Calhanoglu a centrocampo con Diaz sulla trequarti. Pronto Hauge sulla sinistra e Castillejo sul versante opposto. Le mancanze sono molte da una parte e dall’altra in un Milan-Juventus “macchiato”. I bianconeri sono portati per Milano e non hanno riscontrato altre positività.